Articoli | 31 Agosto 2018 | Autore: Giacomo Macrì

​Cuscinetti NTN-SNR: porte aperte all’innovazione

Scelta da Jaguar Land Rover, NTN-SNR ha sviluppato per la Jaguar XE SV Project 8 dei cuscinetti ruota a sfera in ceramica con tecnologia derivata dal suo know-how nel settore aeronautico. Una tecnologia innovativa che concorre ai “Innovation Award” di Automechanika Frankfurt 2018.
Automechanika 2018: Hall 4.0, Stand C30.


 

La grande esperienza sul mercato di NTN-SNR Roulements, che è entrata quest’anno a far parte del club esclusivo delle aziende centenarie, la qualità dei suoi prodotti e il suo know-how tecnologico le hanno permesso di raggiungere un importante traguardo. L’azienda, infatti, conosciuta sul mercato IAM per i suoi cuscinetti ruote di terza generazione, i tendicinghia di distribuzione e i cuscinetti cambio, è stata scelta dal reparto sportivo “Special Vehicle Operation” (SVO) di Jaguar per collaborare alla progettazione del modello XE SV Project 8, la versione sportiva ad alte prestazioni della berlina XE.

Per soddisfare le esigenze del costruttore, che richiede una riduzione massima del peso dei cuscinetti con affidabilità migliorata, un’elevata rigidità di montaggio e una riduzione delle perdite dovute all’attrito, NTN-SNR ha proposto dei cuscinetti a sfere in ceramica con tecnologia derivata dal suo know-how nel settore dell’aeronautica. Per raggiungere questo obiettivo, è stato necessario rispondere a diverse sfide tecnologiche in brevissimo tempo.

La partecipazione a questo progetto riflette la fiducia data a NTN-SNR da Jaguar Land Rover, di cui è un importante fornitore, ma anche da altri costruttori tra i più prestigiosi. Inoltre, è anche una dimostrazione della capacità di NTN-SNR, in quanto protagonista europeo nel settore dei cuscinetti ruota, di soddisfare le richieste dei mercati di nicchia con tecnologia di punta, fornendo tutto il proprio know-how e l’impegno per la qualità, l’affidabilità e la sicurezza con la prospettiva di poter utilizzarle in seguito su veicoli di grande serie.
 

Cuscinetti a sfere in ceramica: i vantaggi

Per la progettazione dei cuscinetti ruota della Jaguar XE SV Project 8, NTN-SNR ha scelto di implementare una tecnologia di cuscinetti a sfere in ceramica. Questa tecnologia è già stata testata anche su prototipi monoposto e da competizione sportiva, tipo le 24 ore di Le Mans. Il primo vantaggio di tale tecnologia è la riduzione notevole del peso realizzata su ogni cuscinetto, pari a 210 grammi per componente. Questa riduzione globale di 840 grammi contribuisce al miglioramento delle prestazioni complessive di questo veicolo sportivo, per il quale il peso è un criterio importante.

Inoltre, i cuscinetti a sfere in ceramica garantiscono una migliore rigidità del montaggio, così come una riduzione delle alterazioni dovute a sollecitazioni particolarmente importanti del veicolo nell’uso sportivo su circuito. Pertanto garantisce ottime condizioni dinamiche al telaio del veicolo, elemento fondamentale per un veicolo che può raggiungere i 320 km orari. Infine, un cuscinetto con sfere in ceramica riduce anche la produzione di attrito, vantaggio sia in termini di prestazioni sportive sia di riduzione dei consumi.
 

Durata operativa: 450.000 km

Questi cuscinetti ruota sono del tipo a cartuccia che durante il montaggio vengono inseriti sotto sforzo su un perno in alluminio. Una delle principali problematiche che NTN-SNR ha dovuto risolvere, è stata la differenza nei coefficienti di dilatazione tra alluminio del perno, acciaio del cuscinetto e ceramica delle sfere. Il precarico del cuscinetto è stato regolato per ottenere i corretti valori di compensazione e per verificare le proprietà del cuscinetto con sollecitazioni addizionali su banchi di prova.

In questo modo NTN-SNR è stata in grado di rispettare le specifiche molto rigorose di Jaguar, proponendo cuscinetti con una durata operativa pari a 450.000 km.
I test compiuti da NTN-SNR hanno preso in considerazione tutte le variabili relative a questi materiali e al livello di prestazioni richiesto, tra cui il falso effetto Brinell (lubrificazione inadeguata).

Inoltre, sono stati effettuati test di rigidità in curva per evitare qualsiasi effetto di plastificazione che produce una deformazione permanente. Segnaliamo, inoltre, che gli anelli dei cuscinetti sono fabbricati presso lo stabilimento di Annecy- Seynod, in Francia, dove viene anche effettuato il montaggio delle sfere, mentre la lubrificazione e il controllo finale vengono effettuati presso il centro dei prototipi della R&D di Annecy, sempre in Francia.
 

NTN-SNR con Jaguar

NTN-SNR è da anni fornitore primario di cuscinetti ruota per Jaguar Land Rover. La reciproca fiducia si è rafforzata nel 2008 grazie alle garanzie offerte da NTN-SNR in termini di supply chain, qualità premium dei prodotti e know-how tecnologico di alto livello.

Forte di questo legame, è stato naturale per il reparto sportivo “SVO” di Jaguar contattare NTN-SNR per collaborare al progetto Jaguar XE SV Project 8. NTN-SNR aveva già dimostrato il suo valore su veicoli sportivi, soprattutto nel mondo dei rally dove è presente su veicoli Citroën.

Lo sviluppo di questo progetto esclusivo per 300 veicoli è stato molto veloce. Il breve tempo trascorso tra l’inizio del progetto a giugno 2016 e la commercializzazione della Jaguar XE SV prevista per settembre 2018, ha permesso di implementare, rafforzare e accelerare il piano di ricerca NTN-SNR sotto vari aspetti. In effetti, questa tecnologia di cuscinetti in ceramica potrà essere utilizzata per altri veicoli di produzione in grande serie, e si inserisce perfettamente nella continua volontà di NTN-SNR di investire in R&D con tecnologie all’avanguardia, che contribuiscano a migliorare le prestazioni dei cuscinetti con l’obiettivo di riduzione del peso, minor consumo di energia e riduzione delle emissioni di CO2.
 

100 anni da protagonista

Il 2018 è un anno importante per NTN-SNR, che celebra il doppio centenario di NTN Corporation e NTN-SNR Roulements. Un traguardo importante che racconta della passione del proprio lavoro e della condivisione di valori umani e responsabilità, con uno spirito di dialogo e continuo miglioramento, sempre proiettati verso il futuro e l’innovazione.
Ricordiamo che 10 anni fa NTN Corporation, gruppo giapponese che rappresenta uno dei leader mondiali nella produzione di cuscinetti, ha acquisito SNR Roulements. Un passo che ha permesso alle due aziende di diventare due grandi realtà unendo le loro competenze.
La società NTN-SNR Roulements garantisce la gestione e lo sviluppo di tutte le attività NTN per l’Europa, l’Africa, il Medio Oriente e il Sud America.
Unendo le competenze e portando avanti un impegno costante nello sviluppo e la ricerca, NTN-SNR è diventata oramai una protagonista di rilievo in Europa per la progettazione e la produzione di cuscinetti dedicati ai settori dell’automobile, dell’aeronautica e dell’industria.
NTN-SNR propone un'offerta globale, sviluppando anche servizi e attrezzature specifiche per la manutenzione.



 

Photogallery

Tags: cuscinetti NTN Snr automechanika 2018 automechanika frankfurt

Leggi anche