Articoli | 20 Maggio 2019 | Autore: testo a cura dell'azienda

Dalla gamma al web: tutte le novità di I.A.P.

I.A.P. sceglie ancora una volta Autopromotec per presentare al mercato tutte le sue ultime novità di prodotto e le più recenti innovazioni. Vediamo più in dettaglio di cosa si tratta.

Autopromotec 2019: padiglione 16, stand D18.

 

Specializzata in ricambi per veicoli asiatici, americani, SUV e 4x4, International Automotive Parts (I.A.P.), con il suo marchio Quality Parts®, è un’azienda che negli anni è cresciuta molto e che ha saputo conquistarsi un buon posizionamento nel mercato nazionale ed estero.

Con sede a Calderara di Reno (BO), I.A.P. è guidata da Giuseppe e Michele Sgambelluri, che con grande determinazione e tenacia traghettano ogni giorno l’azienda verso nuovi orizzonti.
 

30 anni di crescita

Il 2019 è l’anno in cui I.A.P. festeggia i 30 anni di attività, un lungo percorso che le ha permesso di diventare un punto di riferimento nel mercato asiatico. La sua forte specializzazione, unita alla conoscenza di questo settore, inoltre, le ha consentito di raggiungere numerosi accordi distributivi con primari costruttori esteri.

L’azienda bolognese offre prodotti di qualità equivalente all’originale o al primo impianto, molto apprezzati soprattutto per il buon rapporto qualità-prezzo.
La politica di I.A.P., infatti, è da sempre orientata nella ricerca e sviluppo di nuove parti e a un continuo arricchimento della gamma, che conta oggi 116 linee di prodotto.
 

Focus sulla gamma

L’aggiornamento continuo della gamma è un’altra caratteristica fondante dell’offerta I.A.P.
Tra le 116 linee trattate, in continua evoluzione e sempre disponibili, ricordiamo: le parti di rettifica motore (con uno dei programmi di aftermarket per vetture asiatiche fra i più completi in Europa), filtri motore e abitacolo, distribuzione, cooling, frizione (con una gamma tra le più ampie di superkit presente sul mercato), parti trasmissione, sterzo, sospensione, materiale frenante e parti elettriche.
 

Ricambi elettrici sotto i riflettori

Sono proprio i ricambi elettrici la categoria di prodotto su cui I.A.P. sta ora concentrando la propria attenzione. L’azienda, infatti, sta sviluppando una nuova gamma di alternatori e motorini di avviamento che con circa 600 codici per applicazioni giapponesi, coreane, americane e 4x4, offre un assortimento in grado di coprire in maniera capillare la richiesta per questi veicoli.

Ma le prossime new entry, promette l’azienda, saranno le bobine e i sensori.
 

Le novità dal web

Da sempre attenta alle esigenze dei clienti, I.A.P. offre anche un supporto tecnico e professionale continuo, ben rappresentato anche sul suo catalogo online consultabile sul sito www.iapqualityparts.com. A breve sarà poi presentata la nuova versione del portale che conterrà, oltre a un restyling grafico, che di recente ha interessato anche il packaging dei prodotti, diverse nuove interessanti funzionalità.

Ricordiamo, infine, che I.A.P. di recente ha sviluppato un’App disponibile per dispositivi Android e Apple. L’applicazione permette, grazie al riconoscimento fotografico della targa del veicolo e alla ricerca anche vocale, di identificare immediatamente le parti di ricambio ricercate e volendo anche di ordinarle subito dal proprio smartphone o tablet se si è autenticati.
Per scoprire tutto questo e molto altro ancora l’appuntamento è allo stand I.A.P. ad Autopromotec: padiglione 16, stand D18.

Photogallery

Tags: iap autopromotec 2019

Leggi anche