Articoli | 18 Aprile 2019 | Autore: Giacomo Macrì

L’officina del futuro secondo Schaeffler ad Autopromotec

Nel suo stand ad Autopromotec (padiglione 30, stand B44) , Schaeffler quest’anno accompagnerà tutti i visitatori nell’autofficina del futuro. Vediamo come.
 

Con l’obiettivo di accompagnare i visitatori di Autopromotec nell’officina del domani, la divisione Automotive Aftermarket di Schaeffler torna a Bologna con uno stand di impatto e tutto rivolto al futuro.

Alla fiera l’azienda esporrà tutta la propria gamma, che riunisce i brand LuK, INA e FAG, i servizi a marchio Schaeffler REPXPERT e organizzerà una serie di incontri “a tu per tu” con i tecnici Schaeffler, i quali avranno il compito di aiutare gli autoriparatori a toccare con mano l’officina 4.0 e permettere loro di scoprire qualcosa in più dell’aftermarket del futuro perché “il futuro è già presente”.

Vediamo adesso in anteprima cosa troveremo allo stand dell’azienda ad Autopromotec 2019: padiglione 30, stand B44.

Il claim “Get more - be part of it”

Nella cornice di Autopromotec, quindi, meccanici, ricambisti e distributori provenienti da tutto il mondo avranno la possibilità di scoprire che cosa significa in concreto il claim di Schaeffler: "Get More - be part of it".

Quello che li aspetta, infatti, sarà un'esperienza coinvolgente e ad alto contenuto tecnologico, che consentirà loro di diventare protagonisti del futuro dell'aftermarket.
I visitatori, infatti, indossando un paio di occhiali a realtà aumentata, potranno entrare in un'officina virtuale ed effettuare in autonomia un intervento di manutenzione con l'assistenza da remoto di un tecnico Schaeffler.

Insomma, una dimostrazione di come si trasformerà il lavoro dell’autoriparatore nell’officina di domani.
 

A tu per tu con i tecnici Schaeffler

A proposito di servizi, invece, nello stand sarà riservato ampio spazio a Schaeffler REPXPERT che è sinonimo di servizi a 360 gradi: dall’assistenza tecnica gratuita, tramite una linea telefonica dedicata, al programma completo di formazione con corsi tenuti dai tecnici Schaeffler.

Un'ulteriore conferma della volontà di Schaeffler di offrire ai suoi clienti non solo prodotti di eccellenza, ma tutto ciò che serve per garantire riparazioni rapide e professionali.
Dall’assistenza tecnica gratuita, tramite una linea telefonica dedicata, al programma completo di formazione con corsi tenuti dai tecnici Schaeffler. REPXPERT è il portale Schaeffler dedicato alle officine che consente a tutti coloro che si registrano di individuare il ricambio corretto, consultare le istruzioni di montaggio e i video di montaggio, scoprire gli aggiornamenti più recenti.

Saranno proprio i tecnici a diventare i protagonisti ad Autopromotec 2019 nell’area dedicata a REPXPERT Live, una serie di dimostrazioni tecniche della durata di 30-45 minuti che si avvicenderanno per tutta la durata della fiera in un settore dello stand adibito ad aula. Durante le dimostrazioni verranno spiegate le procedure di montaggio e smontaggio dei principali prodotti e soluzione di riparazione Schaeffler come ad esempio quella dedicata alla doppia frizione per applicazioni FCA, VW e Renault.

Segnaliamo che per consultare il calendario completo delle dimostrazioni tecniche, e riservare il proprio posto, è necessario accedere al portale www.repxpert.it dove è possibile: visionare il calendario completo delle dimostrazioni (nella sezione eventi della homepage), scegliere l’argomento, il giorno e l’orario e prenotare il proprio posto tramite l’apposita piattaforma.
La novità di quest’anno è che anche chi non potrà visitare lo stand Schaeffler per assistere alle dimostrazioni tecniche dal vivo, potrà seguire le dirette streaming sul canale Facebook ufficiale (@repxpert.it).
 

Tecnologia e innovazione in mostra

Il viaggio alla scoperta dello stand Schaeffler si completa, infine, con l'area dedicata ai più recenti prodotti e soluzioni di riparazione dei marchi del gruppo. In particolare, parliamo dei componenti trasmissione LuK con le soluzioni di riparazione LuK RepSet 2CT a secco e a bagno d’olio; i componenti INA per i quattro sistemi chiave del motore e il cambio, tra cui la nuova soluzione di riparazione INA per la trasmissione a catena su Ford Transit.

In anteprima alla kermesse, inoltre, l’azienda presenta la nuova gamma FAG, che oltre al programma esistente di cuscinetti ruota, includerà anche la gamma componenti sterzo e sospensioni, semiassi e supporti per motore, cambio e telaio.

Photogallery

Tags: Schaeffler luk fag autopromotec 2019

Leggi anche