Articoli | 22 Maggio 2019 | Autore: Giacomo Macrì

​Ricambi su eBay: istruzioni per l’uso

Perché eBay ha visto crescere la vendita di ricambi e accessori di oltre il 100%? Ne parliamo con Francesco Faà di Bruno di eBay, responsabile di questo settore per eBay.

La vendita di ricambi online è in crescita: l’e-commerce, infatti, gioca un ruolo sempre più importante anche nel nostro mondo. Tra chi vede internet non come un’alternativa alla vendita tradizionale, bensì come un luogo virtuale con molte vetrine sul mondo c’è eBay: il portale che nel 2018 ha venduto un articolo ogni nove secondi (nella categoria ricambi e accessori auto).

eBay: “noi siamo un partner”

“eBay è un partner e mai un competitor dei professionisti del settore, dai ricambisti ai distributori”, afferma Francesco Faà di Bruno, Head of Motors di eBay in Italia. “Quello che facciamo è mettere in collegamento i venditori con gli oltre 179 milioni di acquirenti attivi a livello globale, affinché possano aumentare le opportunità di espandere il loro business, in Italia e all’estero”.

Oggi ben 7 venditori professionali italiani su 10 – spiega Francesco Faà di Bruno - esportano in tutto il mondo attraverso eBay.it e proprio la categoria “ricambi e accessori per auto e moto” è uno dei settori trainanti dell'export sulla piattaforma. 
 

Punti di forza

La semplicità è un punto di forza per eBay: con pochi click e con un costo di accesso minimo, un imprenditore può creare il proprio negozio, personalizzabile con logo e colori dell’azienda per mantenerne identità e peculiarità.

“L'e-Commerce può essere una straordinaria opportunità per supportare e rilanciare il punto vendita fisico. Le imprese sono sempre più consapevoli dell’importanza di integrare offline e online. eBay permette di superare ostacoli come la scarsa raggiungibilità del punto vendita e la difficoltà nel pubblicizzare i prodotti”, prosegue Francesco Faà di Bruno. Inoltre, le mutate abitudini dei consumatori richiedono oggi un approccio di vendita multicanale: a livello globale, infatti, ben il 61% delle transazioni su eBay è influenzato dal mobile. 
 

Cresce la domanda di ricambi, perché?

A conferma dei grandi margini di sviluppo di questo settore attraverso la rete, Francesco Faà di Bruno conclude: “la domanda crescente di ricambi e accessori online è la logica conseguenza dell’abitudine di consumo delle nuove generazioni sempre più connesse e alle esigenze di ricorrere a una ricerca di prodotti rapida ed efficace, anche sulla categoria dei ricambi auto e moto. In Italia questo business si é sviluppato più tardivamente rispetto ad altri mercati come Francia e Germania, ma ora è una realtà vera e propria in constante crescita. La cosa più importante è capire che l’online rappresenta un’opportunità di business addizionale rispetto al mercato tradizionale, che resta chiaramente la fetta predominante. Con l’online si risponde a una domanda parallela e diversa. Ignorare questa domanda significa ignorare l’evoluzione del business e dei nuovi consumi. Gli attori che riusciranno ad adattare il proprio business model per rispondere anche alle nuove tendenze di consumo, con una strategia intelligente di prezzo e prodotto, sono gli attori che avranno il maggior successo negli anni a venire. eBay è qui per accompagnarli, instaurare un dialogo di successo e sviluppare insieme una strategia vincente di business online.”    

Photogallery

Tags: vendite online

Leggi anche