Articoli | 11 Luglio 2019 | Autore: Giacomo Macrì

Corteco, sinonimo di qualità garantita

Capace di riversare nel mercato indipendente i benefici dell’esperienza OE, Corteco (Gruppo Freudenberg) presenta oggi la sua nuova gamma per applicazioni asiatiche: 3.000 tenute, 250 filtri 2.000 elementi per il controllo delle vibrazioni.

Il gruppo Freudenberg, da sempre presente nel primo impianto, grazie a Corteco porta nell'aftermarket tutte le sue competenze nel settore delle tenute con una gamma in continua espansione e pronta al futuro.

Un’azienda che grazie al suo know-how e agli investimenti in R&D offre al mercato indipendente continue innovazioni per il nostro settore. L’obiettivo, infatti, è quello di offrire a tutta la filiera un prodotto di qualità, con un occhio di riguardo all’andamento del mercato e alle esigenze di tutti i suoi attori.

Insomma, questo significa voler anticipare il mercato e capire quali sono le tendenze perché per Corteco “il futuro è la sfida più grande”, ma bisogna saperlo affrontare con le carte giuste: innovazione, qualità e affidabilità.
 

Non solo numeri

Si parte quindi da uno storico background forte e consolidato per Corteco, caratterizzato fin dall’origine dall’intraprendenza del capitale umano e dalla qualità dei prodotti e del servizio offerto. La realtà pinerolese, provincia di Torino, facente parte del gruppo tedesco Freudenberg, infatti, è oggi uno dei maggiori fornitori nell’aftermarket mondiale che vanta un ampio portafoglio prodotti.

Sono 17 le sedi nel mondo, localizzate nei vari continenti: fonte di continuo rinnovamento, capace di incalzare il tempo e le sue novità di mercato.
 

Una gamma in continua evoluzione

Corteco, specializzata nella distribuzione di componenti per il settore tenute e smorzamento delle vibrazioni, ha presentato ad Autopromotec 2019 la sua ampia gamma per le applicazioni asiatiche.

Ben oltre 3.000 tenute, 2.000 elementi per il controllo delle vibrazioni e più di 250 filtri studiati e sviluppati grazie alla forte connessione tra Freudenberg e NOK, noto fornitore per i produttori OEM asiatici. Un giusto equilibrio tra perfezione nipponica ed efficienza, capace di rispondere prontamente all’incremento dei veicoli asiatici nel parco circolante europeo.

Ultima novità, non per importanza, riguarda il lancio della gamma completa di tenute e componenti per sterzo e sospensione. Bracci oscillanti, supporti telaio e trasmissione, stabilizzatori, giunti sferici, tiranti assiali sterzo e tiranti sterzo completi: ricoprendo oltre il 90% delle vetture europee, la gamma conta più di 7.000 articoli, inclusi anche 3.000 kit di riparazione, combinando l’esperienza e la qualità del Gruppo Freudenberg.

La formula vincente per Corteco è la stessa di sempre: design specifico per rispondere ai requisiti OE; materie prime di alta qualità per ricambi di alto livello; processi produttivi efficienti; catena distributiva globale dedicata all’aftermarket.
 

Sempre aggiornati

Corteco offre due strumenti elettronici dinamici ed efficaci, rendendo semplice la consultazione di tutti gli aggiornamenti di gamma. Il primo è Ecatcorteco.com che permette il rapido accesso al catalogo online di Corteco. Il secondo si chiama findyourseal.com ed è a disposizione per l’identificazione della tenuta corretta tramite l’inserimento delle tre misure desiderate.

Photogallery

Tags: corteco

Leggi anche