Articoli | 12 Ottobre 2017 | Autore: Giacomo Macrì

Meat & Doria: una gamma sempre più completa

Una nuova linea di prodotto arricchisce l’offerta di Meat & Doria; vediamo in dettaglio di cosa si tratta e come si pone oggi l’azienda torinese sul mercato.

 

“Saper cogliere i mutamenti e le necessità del mercato investendo quotidianamente nel comparto ricerca e sviluppo al fine di studiare sempre nuove strategie di crescita”: con questo spirito Meat & Doria si presenta oggi sul mercato con una novità dal punto di vista dell’assortimento.
Infatti, l’azienda di Torino, specializzata nei ricambi aftermarket per autoveicoli di produzione europea, americana e asiatica, ha deciso di puntare nel comparto dell’illuminazione e del comfort, introducendo la famiglia dei devio guida.

Conosciamo quindi le ragioni che hanno spinto l’azienda a puntare su questo segmento di mercato.

Devio guida: l’ultima mossa

Perché decidere di investire in questo comparto? Da alcune analisi aziendali relative al settore aftermarket, è stata riscontrata una carenza nel comparto illuminazione e comfort, perciò si è strategicamente deciso di concentrare le energie nello sviluppo di questo segmento.
Negli ultimi mesi, infatti, l’azienda ha dedicato importanti investimenti nella creazione di una nuova famiglia prodotti introducendo, nel corso dell’autunno 2017, i devio guida con l’obiettivo di renderli fast moving nel medio termine.
Per quanto riguarda le referenze, già codificate e attive, saranno presto disponibili a tutti i clienti con un servizio di consegna celere e efficiente in tutti i paesi in cui l’azienda è presente.
 

Perché i devio guida?

Per rispondere bisogna fare un piccolo passo indietro. Il funzionamento di una leva devio guida è noto: si tratta di un unico componente, dal corpo semicircolare, formato da due o più leve utili a regolare luce, tergicristalli, clacson, fari e fendinebbia.
L’attivazione di tutti questi comandi, viene effettuata di frequente da parte di ogni conducente e, forse proprio per questo motivo, le cause di rottura e malfunzionamento sono estremamente comuni.
 

Meat & Doria oggi…

Oggi, grazie all’esperienza acquisita in più di 70 anni di presenza sul mercato, Meat & Doria ha all’attivo più di 100 gamme prodotti per un totale di 18.000 codici in portfolio, distribuiti in circa 70 paesi al mondo. Parlando sempre di numeri: gli oltre 13.000 mq di magazzino, all’avanguardia nelle soluzioni tecnologiche e logistiche, permettono una gestione delle commesse in tempo reale e un’evasione degli ordini nelle 24-48 ore, rispettando una percentuale di evadibilità pari al 94,6%.
 

Photogallery

Tags: Meat&Doria

Leggi anche