News | 05 Novembre 2018 | Autore: redazione

Nissens in pista: un partner vincente
Nota sul mercato aftermarket per la sua specializzazione nella produzione di sistemi di raffreddamento e climatizzazione, Nissens dal 2015 ha intrapreso diverse partnership tecniche con vari team impegnati nelle competizioni FIA. L’azienda, infatti, quest’anno più che mai, ha fatto parlare di sé negli eventi motorsport FIA per la qualità dei suoi prodotti e per le elevate performance che garantiscono.

La stagione appena conclusa, infatti, ha visto Mick Schumacher (figlio del grande Michael) vittorioso nel campionato Europeo di Formula 3, uno dei principali step preparatori per i piloti che ambiscono a competere in Formula 1.
Nissens Automotive è fornitore tecnico del team di Mick, l’italiano Prema Powerteam, con il quale collabora da diversi anni fornendo le masse radianti per il raffreddamento del motore. Le stesse masse vengono utilizzate nella costruzione dei radiatori distribuiti in aftermarket.

Dal 2016, inoltre, Nissens Automotive ha esordito nella FIA European Truck Race come fornitore del team SL Racing e quest’anno come partner tecnico del team tedesco Hahn Racing ha dominato il campionato.
Il neocampione Jochen Hahn si avvale sul suo Truck Iveco delle performance del radiatore, dell’intercooler e del serbatoio di espansione Nissens; gli stessi prodotti si possono trovare nella scatola Nissens presso i migliori rivenditori Truck sul mercato.

Ma oltre alla Formula 3 e alla Truck Race, Nissens fornisce gli Intercooler al team attualmente leader del campionato FIA World Touring Car Cup, il BRC Racing Team; il pilota di punta della scuderia è l’ex Formula 1 Gabriele Tarquini.

Photogallery

Tags: nissens

Leggi anche