News | 16 Gennaio 2019 | Autore: redazione

​UFI Filters è fornitore di ATR International
Dopo Temot International, UFI Filters segna un passo ulteriore nel suo processo di internazionalizzazione. L’azienda, infatti, ha annunciato di aver siglato una partnership con il gruppo ATR International AG.

Il Gruppo UFI Filters entra così a far parte di uno dei più importanti network operanti nel settore dell’automotive aftermarket indipendente a livello globale, che vanta un turnover di circa 22,5 miliardi di euro, 39 azionisti, in 64 paesi del mondo.

Grazie a questa collaborazione UFI Filters può offrire a tutti i partner e associati ATR la qualità, l’innovazione e la tecnologia del prodotto originale fornito in primo equipaggiamento, con una gamma che conta oltre 2.800 riferimenti a catalogo, per applicazioni auto, heavy duty e off-road. I due marchi forniti dal Gruppo della filtrazione sono UFI e Sofima, a livello globale, con l’eccezione di Germania, Austria, Svizzera, Benelux e Scandinavia dove gli shareholder ATR possono contare sul brand Sofima.

Luca Betti, Group Aftermarket Business Unit Director, commenta: “Siamo orgogliosi di questa partnership che conferma la strategia di crescita e internazionalizzazione del Gruppo UFI. L’ingresso in ATR rappresenta un ulteriore step e un’opportunità di sviluppo non solo in Europa, ma a livello mondiale”.

Nella foto di apertura: Luca Betti, Group Aftermarket Business Unit Director di UFI Filters.

 

Photogallery

Tags: filtri ufi filters sofima ufi

Leggi anche