News | 11 Marzo 2019 | Autore: redazione

​Damien Germés in NGK: nuovo presidente EMEA
Si chiama Damien Germés e dal primo aprile 2019 ricoprirà in NGK Spark Plug Europe i seguenti incarichi: presidente della regione EMEA, presidente & CEO di NGK Spark Plug Europe e Corporate Officer della sede centrale in Giappone.

Germés, che subentra al posto di Masaki Sumiya (che ricoprirà in Giappone un altro ruolo), è il primo presidente nativo europeo a ricoprire questo ruolo cardine nell’azienda giapponese.

La nomina per Germés arriva dopo sette anni dal suo arrivo in azienda come direttore esecutivo aftermarket Europa, e meno di due anni dopo la sua promozione nell’attuale posizione. Durante questo periodo, la sua profonda conoscenza a livello internazionale e la sua dedizione personale hanno condotto la regione al raggiungimento di diversi successi, tra cui l’espansione del portfolio prodotti aftermarket e una maggior efficienza generale nella gestione delle operazioni dell’azienda per soddisfare la crescente domanda dei clienti. Questo progresso è stato raggiunto anche grazie alle nuove responsabilità affidategli in qualità di Corporate Officier – un ruolo globale che lo vedrà coinvolto nella direzione strategica del gruppo a livello globale.

Quello di Damien Germés è un nome già noto nel mondo automotive grazie a diverse esperienze di rilievo in aziende note nell’industria automotive. Tra i ruoli ricoperti in passato, spicca quello di CEO presso Valeo Service Deutschland e quello di guida della business unit europea nel settore ricambi presso Visteon Corporation.

Si è formato presso la INSEAD business school di Fontainebleau, Francia, dopo aver conseguito le lauree in business administration presso la ESSEC Business School in Francia e presso l’Università di Plymouth nel Regno Unito.

Congratulandosi con lui per la nomina, Masaki Sumiya ha detto: “Da quando si è unito alla nostra azienda, Damien ha fatto crescere con successo la nostra divisione aftermarket e ha sviluppato ulteriormente i nostri processi operativi. Siamo fieri di vederlo diventare il primo europeo che assume la piena responsabilità sia per tutta la regione EMEA sia per la nostra succursale tedesca, e siamo fieri che sia stato scelto per ricoprire un ruolo così importante all’interno dell’azienda.”

Come capo della regione EMEA di NGK, Germés diventerà il responsabile per la divisione automotive del primo equipaggiamento (OE) e dell’aftermarket, così come della divisione NTK Cutting Tools nella regione EMEA. Il suo compito sarà quello di continuare l’adattamento del business e del portfolio prodotti per andare incontro alle nuove esigenze dei clienti in un mercato che cambia velocemente. Facendo eco alla sua etica personale che rimane fedele ad un stile di management autentico, Germés guiderà oltre 1.000 dipendenti seguendo la “Nittoku Way”: i valori condivisi di sincerità, fiducia in se stessi, cooperazione e unione di intenti che sono alla base della filosofia globale dell’azienda.

Damien Germès ha espresso il suo pensiero riguardo la nomina: “Sono contento ed estremamente onorato di prendere il posto di Masaki Sumiya in questi tre ruoli chiave, attraverso i quali l’azienda ha dimostrato il suo chiaro impegno nel continuare la crescita in questa regione chiave. È mia intenzione portare avanti l’attuale innovazione e gli investimenti strategici, e cogliere le sfide della trasformazione nel settore automobilistico, incluse le nuove tecnologie e le opportunità della digitalizzazione. Non vedo l’ora che arrivi questo nuovo esaltante periodo”.

Photogallery

Tags: ngk

Leggi anche