News | 17 Aprile 2019 | Autore: redazione

Cataloghi sospensioni: Japanparts Group amplia la gamma

Continua senza sosta l’aggiornamento dell’offerta Japanparts Group: l’azienda amplia la gamma con i nuovi cataloghi sospensioni pneumatiche e a controllo elettronico.

 

Japanparts Group si presenta oggi al mercato come un unico gruppo in grado proporre un’offerta completa di ricambi non solo per i veicoli asiatici e americani, ma anche europei all’insegna della strategia “yes we have”.

L’azienda di Verona ha annunciato oggi di aver ampliato ulteriormente la sua gamma inserendo le nuove sospensioni pneumatiche e a controllo elettronico, per tutte le auto in circolazione che utilizzano questa tecnologia, e la nuova linea europea di pistoni portellone ad azionamento elettrico. In particolare, ogni viene progettato con attente operazioni di reverse engineering su campioni originali e assemblato rispettando le rigorose specifiche del costruttore.

Le leghe metalliche utilizzate, i materiali plastici e le gomme vulcanizzate risultano sempre conformi alla progettazione dei componenti OE, con particolare attenzione al miglioramento dei punti critici già mostrati negli anni di circolazione dalle parti di primo equipaggiamento.
Ogni singolo pezzo viene sottoposto a rigorosi test in fase di pre-assemblaggio, durante l’assemblaggio e ad assemblaggio ultimato per garantire la perfetta intercambiabilità con l’OE sia in termini di installazione, prestazionali e di vita auspicabile.

Scopriamo adesso grazie a Japanparts Group la funzione delle molle ad aria, degli ammortizzatori con molla ad aria e degli ammortizzatori con molla ad aria e regolazione elettronica.
Ma prima ricordiamo che il nuovo catalogo sospensioni pneumatiche e a controllo elettronico è consultabile sul sito ufficiale dell’azienda.
 

Molle ad aria

Si tratta del componente a cui è affidata la funzione di “sostegno del veicolo”, deve quindi adattare il proprio funzionamento alle diverse condizioni di carico della vettura. Attraverso una serie di sensori di livello posizionati sui quattro gruppi sospensione, il bilanciamento dell’assetto viene garantito dalla variazione di pressione all’interno dell’air-bag ad opera di un complesso sistema di valvole e raccordi pneumatici alimentati da un compressore a controllo elettronico.
 

Ammortizzatori con molla ad aria

La funzione di sostegno della molla ad aria viene completata in questo caso da uno smorzatore a taratura fissa, creando un gruppo sospensione capace di mantenere un’altezza del veicolo identica in ogni condizione, ma uno smorzamento delle oscillazioni di tipo fisso, lo stesso tradizionalmente accoppiato alle molle elicoidali delle vetture con sospensioni standard. Si tratta di una soluzione semplice ma efficace, per veicoli non particolarmente prestazionali, ma utilizzati in condizioni diverse di carico.
 

Ammortizzatori con molla ad aria e regolazione elettronica

La funzione di sostegno della molla ad aria viene completata in questo caso da uno smorzatore a taratura variabile a controllo elettronico, creando un gruppo sospensione capace di mantenere un’altezza del veicolo identica in ogni condizione, ma anche uno smorzamento delle oscillazioni che più si adatti al tipo di utilizzo e ai diversi terreni, di modo da permettere al guidatore l’utilizzo di diversi step di taratura sulla base delle proprie preferenze e del terreno di guida.
Si tratta di una soluzione estremamente avanzata e di efficacia incomparabile, per veicoli dalle grandi potenzialità prestazionali destinati a una grande versatilità di utilizzo non solo in termini di carico, ma anche di percorso di guida.
 
Japanparts Groupwww.japanpartsgroup.com

Photogallery

Tags: sospensioni japanparts

Leggi anche