News | 13 Maggio 2019 | Autore: redazione

febi, SWAG e Blue Print: appuntamento ad Autopromotec

Il know how di produzione nel cuore della gamma aftermarket dei marchi bilstein group. L’appuntamento è ad Autopromotec 2019: padiglione 30, stand D30.

 

Ampliamento costante della gamma, qualità OE dei ricambi e sviluppo della capacità di produzione in-house, che ha nella divisione bilstein group Engineering il suo polo di riferimento tecnologico: sono gli assi portanti della formula per l’aftermarket di bilstein gruop, puntuale all’appuntamento di Autopromotec con i suoi noti brand febi, SWAG e Blue Print.

In primo piano, due gruppi di prodotti che esprimono al meglio questo approccio: le frizioni Blue Print e i ricambi gomma-metallo febi.

Il Clutch Competence Center di bilstein group ha consolidato il know how di Blue Print per le frizioni, integrando l’offerta per vetture asiatiche con un’ampia proposta per auto europee. Con una gamma di 1.100 kit di riparazione, tra cui gli innovativi kit conversione per volano bi-massa e frizioni autoregolanti, e 2.100 componenti individuali, Blue Print può oggi efficacemente proporsi come soluzione “all makes” di frizioni che sono l’esatto sostituto dell’originale.

Con oltre 9.500 articoli febi offre una fra le offerte più ampie in aftermarket di supporti, boccole e smorzatori per motore, trasmissione e sospensioni di oltre il 95% di tutte le autovetture europee e asiatiche. Test dinamici di performance dei materiali eseguiti internamente garantiscono la qualità pari OE dei prodotti gomma-metallo, una gamma completa con la quale febi si posiziona come marchio leader per la riduzione di rumori e vibrazioni.

Le coordinate di febi, SWAG e Blue Print sono padiglione 30 – stand D30.

Photogallery

Tags: febi bilstein blue print swag febi Ferdinand Bilstein Italia autopromotec 2019

Leggi anche