News | 03 Giugno 2019 | Autore: redazione

Delphi Technologies, pompe common rail: la filiera è servita
Delphi Technologies presenta oggi al mercato una terza soluzione per il settore diesel: il programma di pompe common rail rigenerate per i modelli più comuni di auto, veicoli commerciali leggeri e pesanti.

In dettaglio, la nuova gamma, che è rigenerata secondo standard approvati OE, è composta da 29 pompe common rail DFP1, DFP3 e DFP4 installate su auto, veicoli commerciali leggeri di 22 case automobilistiche, tra le quali Ford, Hyundai, JCB, Kia, Mercedes, PSA e SsangYong.

La gamma è coperta da una garanzia di due anni e pronta all’uso tramite i distributori e la rete di riparatori autorizzati Delphi Technologies. Per promuovere il programma, inoltre, all’inizio saranno fornite nuove pompe OE per un certo lasso di tempo, così da consentire all’azienda di accumulare un numero adeguato di carcasse.

Con questo ampliamento dell’offerta, dunque, Delphi Technologies consente oggi a distributori e officine di offrire ai propri clienti pompe rigenerate e un servizio di qualità a prezzi competitivi, in un mercato particolarmente redditizio.

L’azienda, infatti, fa sapere che in Europa le vendite di nuovi veicoli diesel hanno registrato un picco nel 2015, di conseguenza oggi milioni di veicoli iniziano a rivolgersi all’aftermarket indipendente per la manutenzione.

“Nei prossimi anni ci attendiamo una crescita dei livelli di assistenza ai prodotti common rail, oltre che un parco veicoli in aumento per applicazioni leggere e medie. Il lancio del nostro programma di rigenerati fornisce all’IAM un’ulteriore sbocco in questo mercato così fruttuoso”, ha dichiarato Jean-Francois Bouveyron, vice presidente, Delphi Technologies Aftermarket – EMEA. 
 
Delphi Technologieswww.delphiautoparts.com

Photogallery

Tags: pompe delphi technologies

Leggi anche