News | 24 Giugno 2019 | Autore: redazione

L’interfaccia diagnosi evoluta: iONE Cruiser by Tecnomotor
Tecnomotor (società del gruppo Nexion) presenta iONE Cruiser, un diagnostico di nuova generazione sviluppato per dialogare con tutti i veicoli e protocolli di comunicazione delle diverse centraline di bordo.
Il dispositivo iONE Cruiser si distingue per velocità di comunicazione e calcolo, flessibilità e modularità.

Queste caratteristiche applicate alle modalità di elaborazione dati e comunicazione, insieme a una nuova piattaforma software permettono agli operatori di lavorare anche in contemporanea su diverse unità di controllo (ECU) e ambienti, riuscendo a effettuare operazioni di codifica, regolazione e attivazioni immediatamente.
iONE Cruiser segna un punto di svolta nei diagnostici rendendo tutto molto semplice, intuitivo e accessibile a tutti e ovunque. Funziona con sistema operativo Windows 10 e Android 7.

L’interfaccia grafica infatti è stata appositamente sviluppata per essere user-friendly e permette di accedere in maniera molto intuitiva e veloce alle informazioni.
È possibile lavorare su più centraline e gestire simultaneamente diverse funzioni.

iONE supporta tutti i protocolli di comunicazione: ISO 15765, ISO9141, ISO14230, CAN ISO 11898, SAE J1939, SAE J2534 Pass-Thru, SAE J1850, DoIP (ISO13400).
L’interfaccia può essere connessa ad altri dispositivi sia via WiFi sia via Bluetooth 2.1 + EDR e porta USB 2.0 tipo C.
In comunicazione con il sistema TISweb di Tecnomotor, è in grado di svolgere le funzioni di autodiagnosi e le diverse misurazioni, oltre a rendere disponibili le documentazioni tecniche e i dati online contenuti nel database per le officine.

Il diagnostico è alimentato internamente da un SuperCap e quindi necessita di batterie e garantisce un’autonomia superiore ai dispositivi tradizionali. È dotato di un led multicolore che indica lo stato. La base di appoggio (docking station) serve sia per la ricarica sia per gli aggiornamenti software.

L’architettura hardware e software modulare lo rende un dispositivo già pronto per futuri upgrade, con diverse possibilità di connessione e implementazione di nuove tecnologie automotive.
Il design moderno e particolarmente ergonomico rendono il dispositivo molto pratico e comodo da utilizzare. Tra i dettagli segnaliamo una luce posizionata di fianco all’attacco per la presa OBD, utile per illuminare la zona quando si connette il dispositivo alla presa.
Segnaliamo infine che è disponibile come opzionale anche un tablet in abbinamento, con un display LCD-TFT da 10.1”, risoluzione 1.280 x 800.
 
Tecnomotor - ioneplatform.com

Photogallery

Tags: diagnosi tecnomotor nexion

Leggi anche