News | 20 Settembre 2019 | Autore: redazione

​Athena: Guarnitauto sbarca su TecDoc
Il brand di Athena, Guarnitauto, che è sinonimo di guarnizioni dagli anni ’50, ha fatto il suo ingresso sul catalogo TecDoc. Lo specialista delle guarnizioni, dunque, aumenta così la visibilità del brand, la reperibilità dei suoi prodotti, scovando nuovi mercati.

I clienti che cercano ricambi della gamma Guarnitauto in TecDoc Catalogue beneficeranno di una precisa identificazione dei veicoli e potranno reperire il ricambio giusto in modo rapido e veloce. La nuova versione 3.0 di TecDoc Catalogue, disponibile da gennaio 2019 sul mercato, presenta una struttura ancora più user-friendly e intuitiva ed è stata ampliata con informazioni sempre complete e aggiornate su riparazioni e manutenzione.

Ricordiamo che la gamma Guarnitauto comprende oltre 2.000 tipi diversi di anelli di tenuta e kit: set completi per riparazione di motori, set di guarnizioni, set trasmissione, kit speciali per motori navali, di macchine agricole e motori industriali in generale.

“TecDoc Catalogue rientra tra i database più importanti al mondo nell’IAM: in un certo senso, può essere considerato la porta di accesso a tutte le officine del mondo da non lasciarsi scappare. A noi interessa sfruttare al massimo le opportunità di mercato in ballo per Guarnitauto, ampliare il nostro raggio d'azione come fornitore di dati e aprirci a nuovi mercati”, spiega Paolo Ferrari, Sales Manager di Athena.

Athena desidera inoltre consolidare ulteriormente la sua presenza in Italia, dove solo TecDoc Cata-logue conta ben 15.000 utenti. “Non siamo ancora in grado di quantificare le ripercussioni economi-che di questa scelta, ma speriamo in un sensibile aumento di fatturato del 20% nel medio termine”, spiega Paolo Ferrari. Le prospettive sono buone: attualmente Guarnitauto ha solo pochi concorrenti in materia di assortimento e può così consolidare la propria posizione tra i primi arrivati in TecDoc Catalogue. 

Photogallery

Tags: guarnizioni guarnitauto athena

Leggi anche