News | 26 Novembre 2019 | Autore: redazione

​Nexus: Herth+Buss è “Preferred Supplier”
È stato ufficializzato l’accordo su scala mondiale fra Nexus Automotive International e Herth+Buss. L’azienda tedesca specializzata in ricambi asiatici con il brand Jakoparts (più di 18.500 codici) ed elettrici con la gamma Elparts (oltre 9.200 referenze), infatti, è stata nominata “Preferred Supplier”.

Il gruppo Nexus è presente nei cinque continenti con 148 membri, 1.600 affiliati in 145 paesi e genera un turnover consolidato di oltre 17,5 miliardi di euro. Continua, perciò, la strategia di internazionalizzazione di Herth+Buss.

Ricordiamo che Herth + Buss è un’azienda a conduzione familiare di medie dimensioni che ha alle spalle oltre 90 anni di storia. L’azienda, inoltre, ha altre filiali nei seguenti paesi: Belgio, Francia, Gran Bretagna e Spagna.
La sua mission? Offrire prodotti di qualità e servizi efficienti che possono rispondere alle esigenze dei clienti.

Michael Lauxmann, direttore vendite export di Herth+Buss, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di annunciare questa nuova partnership con Nexus. L’accordo rappresenta senz’altro un altro importante passo in avanti verso la nostra internazionalizzazione. Insomma, non vediamo l’ora di lavorare insieme a Nexus e affrontare un mercato, come quello automotive, estremamente dinamico e con una visione a lungo termine”.

Photogallery

Tags: Herth+Buss elparts nexus automotive international

Leggi anche