Accedi oppure registrati

News | 04 Aprile 2012 | Autore: Cristina Palumbo

Yo-Mobile, l'ibrida che viene dalla Russia

Immagine di apertura

Yo-Mobile: la vedremo mai circolare sulle nostre strade? Questo non si sa, ma la commercializzazione di questa vettura ci interessa comunque. Normalmente, infatti, non ci occupiamo di nuovi modelli di auto (la presentazione del prototipo risale a poco più di un anno fa), ma il lancio sul mercato di questa vettura ibrida ci offre uno spunto di riflessione importante.

L'auto si presenta come una vera eco-friendly: l'alimentazione è a gas naturale (metano) ed elettrica. Ma non è tutto: anche il costo è “eco-friendly”: attualmente si parla di un range, a seconda del modello, fra gli 8.500 e i 12.500 euro. Oggi la commercializzazione in Italia non è ancora prevista e forse, se e quando, dal mercato russo arriverà a quello nostrano, il prezzo lieviterà, però non lo si può ignorare. Vuol semplicemente dire che si può fare e che se le case auto (e non solo loro) volessero davvero investire sulle mobilità alternative, costi e prezzi diventerebbero davvero abbordabili per tutti e dunque ne circolerebbero sicuramente di più. Con tutte le implicazioni per il quotidiano lavoro dei professionisti della manutenzione e riparazione.

Lasciamo agli appassionati di auto e motori tutte le discussioni sui pro e i contro di questa vettura, dalle specifiche tecniche alle questioni di look.
 

Approfondimenti


Per leggere la notizia Ansa

Per informazioni sul nuovo cross over Yo-Mobile

Per informazioni su Yo-Mobile