News | 10 Marzo 2011 | Autore: Francesco Giorgi

Primo equipaggiamento:Bosch premiata da Toyota con il Global Contribution Award

Elevata qualità, comunicazione efficace e ottimizzazione dei costi: tre aspetti che rendono competitivo un produttore di parti per il primo equipaggiamento. Il contributo offerto da Bosch nello sviluppo costante della ricerca per i propri prodotti è stato riconosciuto vincente da Toyota. In questi giorni, i dirigenti del colosso giapponese hanno assegnato al Gruppo Bosch il Global Contribution Award, il premio più importante che Toyota riconosce ai propri fornitori.

Con questo premio, Toyota ha voluto riconoscere il contributo dato da Bosch nelle attività di sviluppo globale, qualità, comunicazione e razionalizzazione dei costi. E' questa la motivazione del premio, consegnato, in occasione dell'annuale Global Supplier Conference che si è svolta a Nagoya, dall'amministratore delegato di Yoyota, Fujio Cho, a Franz Fehrenbach, numero uno di Bosch.

Nel nostro ruolo di fornitori, siamo onorati di contribuire al miglioramento delle diverse attività di Toyota nel mondo”, ha dichiarato Fehrenbach. “Toyota è particolarmente esigente in questo processo di apprendimento. E oggi siamo fieri di ricevere questo riconoscimento per la dedizione mostrata finora”.

La dichiarazione del numero uno di Bosch si riferisce anche al fatto che il Global Contribution Award è stato assegnato a Bosch per la terza volta (le due precedenti occasioni erano state nel 2002 e 2006), e perché la collaborazione fra i due Gruppi prosegue da più di 50 anni.

Il 2011 rappresenta un triplice traguardo per il Gruppo Bosch in Giappone. Oltre al 150. anniversario dalla nascita del fondatore, infatti, quest'anno ricorrono i 125 anni dall'inizio delle attività in Germania e i 100 anni della presenza del Gruppo nel Paese del Sol Levante.

Approfondimenti

Per il Gruppo Bosch

Per Bosch Automotive Aftermarket

Photogallery