News | 16 Febbraio 2016 | Autore: Alessandro Margiacchi

RiparAutOnline al fianco delle officine

Oggi si è tenuto presso l’officina Protecno-Racing di Milano un incontro per verificare l’andamento delle riparazioni nel 2015 secondo i dati di RiparAutOnline. Non solo, infatti è stata un'occasione per consegnare il premio "miglior officina 2015", della piattaforma, a Protecno-Racing.
 

Secondo l’analisi della piattaforma di preventivi online RiparAutOnline l’età media dei veicoli sui quali è stato richiesto un intervento nel 2015 è stata di 11,5 anni e il numero più alto di richieste proviene dai veicoli che sono stati immatricolati nel 2007 corrispondente a 9 anni di età al 2015.
Il sito ha stilato una classifica delle categorie di intervento richieste. Al primo posto si confermano gli interventi di tipo meccanico, scelti dal 58,41%. Al secondo posto ci sono quelli di carrozzeria con il 19%, seguito dalla richiesta di tagliando, 7,18%.
Per quanto riguarda i servizi nel dettaglio, sul podio delle richieste troviamo la sostituzione del kit di distribuzione, seguito dalla sostituzione e il controllo della frizione, mentre al terzo posto troviamo il tagliando.
Qui di seguito è riportato un grafico completo sui servizi richiesti nel 2015.



I tre interventi più richiesti sono stati anche gli interventi scelti da RiparAutOnline per un approfondimento geografico sui prezzi dei preventivi proposti. Dall’analisi Roma risulta la città meno cara, mentre Toscana, Emilia Romagna e Piemonte hanno in generale i prezzi più bassi rispetto alla media. La Lombardia è invece la regione più costosa, ma nonostante questo il capoluogo lombardo è anche sede dell’officina più economica d’Italia, nonché la migliore secondo i clienti di RiparAutOnline: i prezzi competitivi e alte valutazioni degli utenti hanno permesso al portale di premiare la milanese Protecno-Racing come officina che si è distinta tra le oltre 5.500 iscritte alla piattaforma.

Protecno-Racing, di Paolo Scotti, è un’officina milanese che è stata premiata come migliore officina della piattaforma e come la più economica. La premiazione è avvenuta soprattutto anche viste i numerosi feedback positivi ricevuti dall’officina.
Il proprietario definisce la propria officina come “atipica”: non è dotata di un’insegna, lavora da solo e vive dei clienti fatti negli anni.
Paolo Scotti è entusiasta del premio ricevuto e ha dichiarato che continuerà il lavoro a fianco della piattaforma. Ritiene che al giorno d’oggi il settore del ricambio è molto sotto pressione, dovuto anche dalla grande concorrenza. L’officina ha deciso di continuare a puntare molto su internet perché gli ha permesso di ricevere clienti nuovi, ma anche per comodità. Infatti attraverso RiparAutOnline il lavoro, secondo Paolo, si è velocizzato ed è molto più comodo.
Scopo della piattaforma è quello di facilitare la scelta della migliore officina di riparazione, grazie alle recensioni lasciate dai clienti, alla possibilità di richiedere preventivi alle officine più vicine senza perdere tempo nel recarsi fisicamente, e grazie alla possibilità di scegliere le proposte più competitive per qualità/prezzo.

I tempi cambiano e anche andare in officina diventa a portata di click: è interessante notare, secondo l’analisi RiparAutOnline, che il 51% degli utenti accede alla piattaforma da smartphone (42%) e tablet (9%), mentre il restante 49% lo fa da desktop.
Il portale inoltre offre due app, una per gli automobilisti e una per le officine disponibili sia per iOS che Android.
Abbiamo già parlato di questi preventivatori online nel nostro numero di dicembre di “Notiziario Attrezzature”. Per saperne di più clicca qui.

RiparAutOnline
RiparAutOnline è un importante preventivatore online del nostro paese che permette agli utenti di richiedere preventivi per la manutenzione ordinaria e straordinaria del proprio veicolo, mettendo a confronto officine e carrozzerie convenzionate con il servizio, garantendo un risparmio in termini di tempo e carburante.


 

Photogallery

Tags: officine preventivi

Leggi anche