News | 23 Dicembre 2016 | Autore: Redazione

Nexus: un primo triennio di rapida espansione e un Forum per presentare il prossimo piano triennale
NEXUS Automotive International (N!), a tre anni dalla sua nascita, fa un bilancio dell’attività finora svolta, concentrata soprattutto sullo sviluppo del network e su una intensa campagna di espansione in tutto il mondo. Solo nel 2016, ben 47 nuovi soci sono entrati a far parte di Nexus, 6 dei quali nel mese di dicembre, che fanno salire a 105 il numero totale di associati.

Dopo l’apertura della filiale nel Nord America (vai alla notizia), NEXUS Automotive International (N!) ha annunciato l’entrata nella propria struttura di un nuovo gruppo di distributori europei, The Nordic Forum, costituito dal danese FTZ, dal polacco Inter-Team e dal norvegese Hellanor. Oltre che nel mercato tradizionale, il gruppo europeo è molto attivo anche online, attraverso le sue aziende Iparts e Ucando.

Gael Escribe, Ceo di NEXUS Automotive International (N!), anticipa quelle che saranno le prossime mosse: “È stato un anno sorprendente, con una crescita che ci ha portato ad essere presenti in 113 paesi. Un anno nel quale abbiamo creato due nuove filiali regionali, NEXUS Automotive Algeria e NEXUS North America, mentre altre due (NEXUS Automotive Brazil e NEXUS Automotive Central Europe) saranno aperte a breve.” Oltre all’apertura delle nuove filiali, il numero uno di NEXUS Automotive International ha parlato anche di nuove attività e servizi che il gruppo sta mettendo in atto, che riguardano soprattutto la formazione, ma non solo.

Un’anticipazione, quella di Gael Escribe, che sarà invece uno dei temi del convegno internazionale del gruppo, organizzato per presentare a tutti i soci i piani di sviluppo dei prossimi tre anni. N! Business Forum, in programma a Montreux (Svizzera) dal 21 al 23 febbraio 2017, oltre a rappresentare un momento di confronto e scambio tra i soci, cercherà di rispondere alle rapide evoluzioni in atto nel mercato aftermarket.

Tra le attività messe in campo, il lancio di N! Academy School, un programma di formazione che mira a preparare i manager delle aziende appartenenti a NEXUS Automotive International (N!) ai nuovi trend del settore. La prima sessione dell’Accademia si è svolta a Ginevra a fine novembre e ha visto i responsabili di acquisto da 60 aziende di tutto il mondo discutere e aggiornare le loro conoscenze in materia di sicurezza e ambiente. Tra i relatori, sei fornitori strategici di N! (Bosch, SKF, ZF/TRW, Exide, Mann+Hummel e Valeo), che hanno presentato le loro soluzioni in materia.

A proposito del prossimo Montreux Business Forum, Gael Escribe ha aggiunto: “il nostro obiettivo è che Montreux, entro tre anni, venga riconosciuto in tutto il mondo come la piattaforma leader per l'aftermarket automobilistico, una data sul calendario che l’intera industria attende per conoscenza, innovazione e ispirazione."

 

Photogallery

Tags: nexus automotive international

Leggi anche

NEWS | 21/12/2016Apre NEXUS North America