News | 26 Gennaio 2018 | Autore: redazione

Marelli & Vinci: 50 officine premiate con un viaggio a Budapest
Si è conclusa con grande partecipazione ed entusiasmo, la seconda edizione del concorso a premi Marelli&Vinci, che ha permesso a più di 1.700 affiliati al network di vincere premi istantanei e partecipare all’estrazione di 50 viaggi per due persone a Budapest.
I vincitori, provenienti da ogni parte d’Italia, hanno avuto l’occasione di visitare una città unica per storia, cultura e tradizioni in un periodo dell’anno particolarmente magico, il Natale.

Ad accompagnare il gruppo di fortunati vincitori, Giuseppe Indelicato, il responsabile della rete Magneti Marelli Checkstar, che ha vissuto l’esperienza del viaggio come un importante momento di confronto e di ascolto con il network.
In occasione del concorso a premi Marelli&Vinci, l’azienda ha premiato inoltre i nuovi affiliati con cinque ulteriori viaggi nella capitale ungherese, offrendo loro l’opportunità di sentirsi, fin da subito, parte del team Magneti Marelli Checkstar.

“Per cavalcare le trasformazioni in atto nel settore automotive, molti autoriparatori hanno capito quanto sia diventato necessario adattare processi e strutture per gestire la complessità di questo nuovo e articolato scenario. E’ un mercato che nella sua complessità offre nuove opportunità di crescita e business, ad esempio, le strutture più organizzate possono diventare un punto di riferimento per grandi aziende come le flotte/assicurazioni e si possono aprire interessanti opportunità nel mondo della riparazione di vetture ibride/elettriche.

In questo contesto, è sempre più richiesto investire in formazione e strumentazione - ha dichiarato Giuseppe Indelicato- e la nostra rete ha dimostrato, sia dal punto di vista tecnico che imprenditoriale, di saper gestire l’evoluzione in atto.”

 

Photogallery

Tags: magneti marelli magneti marelli checkstar

Leggi anche