News | 05 Marzo 2018 | Autore: redazione

Japanparts Group, giunti omocinetici: un’offerta completa
Con una copertura del 93% sul parco circolante, Japanparts Group offre una gamma di oltre 800 giunti omocinetici disponibili per veicoli asiatici, europei e americani, comprese diverse applicazioni normalmente difficili da reperire nell’aftermarket.

I prodotti Japanparts, Ashika e Japko sono coperti da una garanzia di 24 mesi e offrono un'alternativa di alta qualità al prodotto originale. Sono progettati seguendo rigorosamente i disegni originali e sviluppati con materiali di lunga durata e di alta qualità, al fine di garantire una perfetta intercambiabilità con i ricambi OE e l'elevata affidabilità.

Ma perché sostituire i giunti omocinetici? Generalmente i giunti omocinetici sono protetti da una cuffia in gomma contenente grasso al solfuro di molibdeno. Nel caso in cui la cuffia si danneggi o perda grasso per qualsiasi ragione, il giunto lavora in mancanza di lubrificazione. Agenti contaminanti esterni possono inoltre concorrere alla corrosione dei componenti interni. Ciò può provocare una rapida usura del giunto abbreviandone la vita, con potenziali effetti disastrosi in caso di cedimento.

Per scaricare il catalogo giunti omocinetici e cross reference clicca qui.
 
Japanparts Group www.japanpartsgroup.com
 

Photogallery

Tags: japanparts giunti omocinetici ashika japko

Leggi anche