Trade News | 20 Ottobre 2014 | Autore: Redazione

Distribuzione ricambi IAM: NSD debutta a Francoforte ed entra nel mondo truck

La presentazione ufficiale di NSD, compartecipata I.DI.R. e OVAM, si accompagna a un ampliamento del business anche al comparto autocarro, grazie all'ingresso di Maurelli distribuzione nella nuova società.

L'annuncio risale a fine luglio, ma il debutto ufficiale è avvenuto all'Automechanika di Francoforte: la distribuzione ricambi dell'aftermarket indipendente vede la nascita di una nuova realtà, NSD, società fondata da I.DI.R. e OVAM.

È stata scelta Automechanika, come appuntamento ufficiale per presentare al mercato NSD, new-co nata da un’idea di I.DI.R. e OVAM.

I principali componentisti presenti a Francoforte, riuniti in occasione del tradizionale incontro organizzato da Temot International, hanno avuto modo di conoscere il nuovo soggetto della distribuzione italiana: sono stati presentati i numeri e gli sviluppi strategici che costituiscono l’anima del progetto appena nato.

NSD: il mercato dei ricambi autocarro
Come già alcune indiscrezioni di mercato avevano lasciato trapelare, è entrata a far parte di NSD la società Maurelli Distribuzione, azienda con oltre 40 anni di esperienza nella distribuzione di componenti ed equipaggi per l’autocarro. La new-co presidierà così anche il business dei ricambi per veicoli commerciali.


NSD: le cifre
Con l’ingresso di Maurelli, NSD costituisce un nucleo di importanti caratteristiche organizzative: 390 collaboratori, 3 piattaforme di distribuzione (Milano, Napoli, Aversa) per un totale di 40.000 mq supportati da 17 filiali dedicate all’autocarro, 240.000 referenze gestite, 2.800 officine e circa 5.000 aziende collegate in Italia e all’estero.
Numeri importanti che supportano concretamente il risultato finale: un fatturato aggregato di circa 200 Milioni di euro per il 2014.

 

NSD: il logo
Due frecce che si incrociano a formarne una più grande che punta verso una nuova direzione, accanto al font NSD correlato dal claim “exchange the future”.
Il logo è simbolo del cambiamento di direzione intrapreso dalla new-co per diventare un player di riferimento per il mercato italiano ed europeo, capace di adattarsi alle esigenze e alle evoluzioni del mercato e della clientela.


 

Da sinistra verso destra, Fotios Katsardis – Presidente Temot, e i tre soci Giacomo Maurelli - AD Maurelli Group, Sergio Monzeglio – AD I.DI.R. Spa, Italo Baruffaldi – AD OVAM



 

Photogallery

Tags: distribuzione ricambi nsd

Approfondisci

Leggi anche