Trade News | 08 Settembre 2017 | Autore: Redazione

AAG e il colpo di coda dello shopping estivo

Dopo Coler, Busch e Büge, Klapper Autoteile è il quarto distributore tedesco acquisito da AAG, gigante della distribuzione ricambi in Europa, che prevede di chiudere il 2017 con un fatturato di 2 miliardi. E gli acquisti nel territorio germanico non sembrano finire qui.

 

Una delle ultime notizie di mercato prima della chiusura estiva riguardava l’acquisizione di Groupauto Polska (GAP) da parte di Alliance Automotive Group (leggi la notizia).
E’ passato poco più di un mese, ma la “fame di ricambi” di uno dei più importanti player della distribuzione non sembra essere cessata. È infatti di questi giorni la notizia dell’acquisizione di Klapper Autoteile GmbH Co KG, con sede a Bünde, nella Renania Settentrionale-Vestfalia, dal suo unico azionista Andreas Klapper. L’operazione al momento è al vaglio delle autorità antitrust.

Klapper Autoteile è un distributore full-line di ricambi che rifornisce oltre 1.000 clienti, la maggior parte dei quali autofficine indipendenti, rappresentando quindi uno dei maggiori player nel mercato locale di componenti auto nella regione dell'Est Westfalia, in grado di generare un fatturato di oltre 7 milioni di euro.
"L'attenzione al cliente che caratterizza il gruppo e le sue aziende tedesche Coler, Busch e Büge, unito all’elevata esperienza nel sostenere le officine indipendenti e alla sua posizione come parte di un gruppo internazionale, mi ha convinto nella scelta di aver trovato il partner ideale per sviluppare la nostra azienda di famiglia e garantirle un futuro di successo" ha commentato Andreas Klapper al momento della firma dell’operazione.

"Siamo lieti di dare il benvenuto a Klapper Autoteile GmbH Co come nuovo membro del gruppo AAG - ha aggiunto Jean-Jaques Lafont, CEO e co-fondatore di Alliance Automotive Group. "Con l'acquisto delle quattro aziende tedesche – Coler, Busch, Büge e Klapper – abbiamo costruito una rete distributiva di successo nell'ovest del paese e ora intendiamo proseguire con questa strategia di crescita attraverso il resto della Germania."

 

Photogallery

Tags: distribuzione ricambi Alliance Automotive Group

Leggi anche