Trade News | 30 Aprile 2018 | Autore: redazione

Illuminazione: LG acquisisce l’austriaca ZKW
Se la tecnologia fa passi da gigante, le aziende (anche non propriamente automotive) che guardano il settore della guida autonoma e della mobilità intelligente non stanno di certo con le mani in mano e osservano questa fetta di mercato con particolare interesse.

Tra chi non vuole farsi sfuggire questa opportunità c’è LG che il 26 aprile 2018 ha annunciato di aver acquisito ZKW Group, azienda austriaca (attiva in Europa, Cina, Messico e Stati Uniti), con sede a Wieselburg, specializzata nello sviluppo e nella produzione di fari per automobili. Una trattativa non da poco, anzi la più importante compiuta nella storia di LG Electronics, dal valore di 1,1 miliardi di euro. LG ha quindi rilevato il 70% dell’azienda, mentre il 30% è stato rilevato dalla casa madre LG Corporation.

In virtù di questo, quindi, LG potenzia ulteriormente il suo ruolo nella componentistica automotive e grazie a ZKW, che ha fatturato nel 2017 1.26 miliardi di euro, entra in gioco nel settore della componentistica per veicoli autonomi e connessi.
Dall’altra parte, invece, ZKW potrà beneficiare su un partner globale e sulla sua rete vendita mondiale.
 

Photogallery

Tags: illuminazione guida autonoma

Leggi anche

APPROFONDIMENTI | 10/10/2018Speciale illuminazione: rivoluzione di luci