Autofficina Autorizzata | 11 Marzo 2016 | Autore: Redazione

C’è un nuovo brand in AA: Open Parts

Anche Open Parts è entrato a far parte della famiglia di Autofficina Autorizzata, il software che permette ai professionisti della riparazione di conoscere tutti i listini dei ricambi del costruttore e aftermarket, e di acquistare direttamente i ricambi equivalenti all'OES dal ricambista scelto.

 

Nuovo ingresso nel portafoglio di marchi per Autofficina Autorizzata, il software che permette ai professionisti della riparazione di conoscere tutti i listini dei ricambi del costruttore e aftermarket, e di acquistare direttamente i ricambi equivalenti all'OES dal ricambista scelto. A entrare nella famiglia di AA è Open Parts, marchio di EXO Automotive, che arricchisce il database della piattaforma con circa 8.490 codici, suddivisi nelle seguenti gamme:
 
- batterie (20 codici)
- cilindri freno (352)
- cilindri frizione (120)
- cuffie (272)
- dischi BDAOP (574)
- dischi BDROP (782)
- dischi BDRSOP (103)
- filtri abitacolo (391)
- filtri aria (626)
- filtri carburante (278)
- filtri olio (221)
- ganasce (248)
- giunti (475)
- kit distribuzione (100, gamma start-up con codici in aumento fino a 300 circa)
- kit frizione (178, gamma start-up con codici in aumento fino a 350 circa)
- olio OP (8)
- pastiglie OP (1.040)
- pompe acqua (444)
- pompe freno (384)
- pompe frizione (69)
- segnalatori OP (84)
- semiassi (323)
- spazzole anteriori (18)
- spazzole posteriori (28)
- tamburi OP (88)
- tiranteria (1.264, disponibili da metà maggio)


Il vasto portfolio di marchi presenti in Autofficina Autorizzata è visibile qui.

 
CLICCA QUI
PER SCARICARE



 



 

Photogallery