News | 02 Febbraio 2017 | Autore: Redazione

Stahlgruber apre a Civitanova Marche un nuovo magazzino

Inaugurato ieri, 1 febbraio 2017, il nuovo magazzino Stahlgruber a Civitanova Marche. Continuerà l'espansione dell'azienda nel nostro paese? Sì, a marzo un'altra filiale a Trezzano sul Naviglio (MI).

 

Stahlgruber, il colosso tedesco della distribuzione ricambi, dopo l’inaugurazione del 2011 della filiale di Cinisello Balsamo (per leggere la notizia clicca qui), sbarca nel centro Italia, un punto strategico per gestire al meglio la distribuzione dei prodotti proprio perchè il territorio risulta particolarmente complesso dal punto di vista delle infrastrutture. La città scelta è Civitanova Marche, comune nella provincia di Macerata.

Per parlare dell’ultima inaugurazione nel nostro paese abbiamo sentito Marco Porcinai, general manager di Stahlgruber Srl, per capire se continuerà l’espansione dell’azienda in Italia e se ci sono ulteriori progetti e obiettivi nel medio lungo periodo.
“Il nuovo magazzino è stato pensato per offrire una migliore gestione della logistica, maggiore capacità di stoccaggio e consegne rapide a tutto vantaggio dei nostri clienti. Il motivo è proprio questo: maggiore vicinanza ai clienti”.
Che il piano di espansione debba continuare Marco Porcinai ne è certo: “Il nostro piano di espansione nella penisola sicuramente continuerà. Già a marzo di quest’anno apriremo un nuovo magazzino a Trezzano sul Naviglio (MI)”.

Quest'ultima inaugurazione nelle Marche rispecchia ancora una volta la mission dell'azienda: “Essere sempre dinamici per noi stessi, per i nostri collaboratori e per i clienti”. Come? Offrendo tutto il suo sostegno e i servizi nelle filiali in Germania, Austria, Repubblica Ceca, Slovenia, Slovacchia, Croazia, Italia e Cina. Infine ricordiamo che Stahlgruber esporta in tutto il mondo.
 
Per leggere l’intervista completa a Marco Porcinai, general manager di Stahlgruber, "A chi fa paura Stahlgruber?" clicca qui.

 

Photogallery

Tags: distribuzione ricambi stahlgruber

Leggi anche