News | 17 Luglio 2017 | Autore: redazione

Candelette Hidria per Bugatti Chiron
Si potenzia la partnership, sulla strada della “Green Technology”, tra il produttore di candelette di preriscaldo Hidria, distribuite in Italia da 3H, e il Gruppo Volkswagen: definita una speciale candeletta da impiegare sull’innovativo motore da 8 litri, doppio bi-turbo compresso alimentato a benzina e/o etanolo con 16 cilindri e 1.500 cavalli.

Questo motore equipaggia la vettura “Bugatti Chiron”, potente auto sportiva in grado di raggiungere una velocità di 420 km/h. La candeletta Hidria, tenendo conto della maggiore esplosività del carburante, è montata nel condotto del carburante stesso che porta agli iniettori: ogni motore ne utilizza 16 (n.1 per cilindro). Ma perché una candeletta Hidria su un motore a benzina? Il suo compito è quello di fungere da riscaldatore per un carburante variabile di benzina o benzina miscelata con etanolo da E0 ad E100. L’obiettivo è quello di ridurre le emissioni di CO2 che avvengono allo scarico durante l’accensione a basse temperature.

Un ottimo risultato in grado di rientrare nei parametri che vengono imposti dalle restrittive leggi a protezione dell’ambiente, lo si ottiene iniettando carburante in grado di influenzare l’accensione migliorando le condizioni al minimo dei giri e riducendone le emissioni nocive.

3 H www.3hsrl.it
 

Photogallery

Tags: candelette candelette di preriscaldo 3h hidria

Leggi anche