News | 07 Settembre 2018 | Autore: redazione

Delphi Technologies, tecnologia GDi: un’opportunità di business per l’officina

Delphi Technologies presenta ufficialmente ad Automechanika 2018 il nuova programma di assistenza GDi (iniezione diretta benzina) che apre l’accesso ad un mercato in rapida crescita per tutta la supply chain.
 

Da sempre al fianco dell’intera filiera riparativa, Delphi Technologies torna ad Automechanika Frankfurt con un’importante novità che permette alle officine di ampliare le opportunità di business effettuando un intervento a regola d’arte sui motori ad iniezione diretta benzina dotati di tecnologia GDi (gasoline direct injection).

Alla kermesse tedesca, infatti, Delphi Technologies lancerà un nuovo programma di assistenza per la tecnologia GDi a basso consumo ed alte prestazioni.
Il programma completo consiste in pompe e iniettori installati come primo impianto (OE) su oltre 2,1 milioni di veicoli di case automobilistiche francesi. Altre importanti applicazioni saranno aggiunte nel 2019. Il programma di assistenza include, inoltre, strumenti diagnostici, apparecchiature di prova e formazione.

Con una crescita prevista per il mercato dei nuovi veicoli GDi superiore al 10% annuo fino al 2026, il programma fornisce alle officine i componenti, gli strumenti e il know-how di cui hanno bisogno per attingere a questo mercato dalla crescita e dai profitti elevati. In occasione della kermesse, l’azienda esporrà anche il nuovo sistema di iniezione con pressione di 350 bar, Multec® 14 (M14). Questi iniettori di nuova generazione GDi sono in grado di ridurre le emissioni di polveri sottili del 70%.

Delphi Technologies sta investendo fortemente nella tecnologia GDi. Nel 2017 ha lanciato il sistema GDi a 350 bar di nuova generazione con il partner Europeo VW e prevede nel 2018 e 2019 una crescita con altri importanti produttori di automobili in Cina, Corea e Nord America. Il nuovo sistema presenta una famiglia di iniettori, M14, in grado di aumentare la pressione di iniezione dallo standard del settore (200 bar) fino a 350 bar, con un aumento del 40% nelle prestazioni di compressione e con velocità di iniezione più rapide del 30%. Questa tecnologia consente all’azienda di aiutare i produttori di automobili a soddisfare gli standard di emissioni Euro 6d e China 6 con un’unica soluzione.


“Sebbene la tecnologia sia utilizzata nella produzione OE già da diversi anni, sta rapidamente diventando l’opzione preferita per soddisfare normative rigorose in materia di emissioni” commenta Alex Ashmore, presidente di Delphi Technologies Aftermarket. “Oggi più di un terzo dei veicoli commerciali leggeri prodotti nel mondo è dotato di sistema di alimentazione GDi, e si prevede un ulteriore aumento della quota, con una crescita di circa l’8% all’anno per i prossimi 10 anni, il che significa che vi sarà un flusso crescente di proprietari di veicoli che cercheranno riparazioni indipendenti di alta qualità”.
“In qualità di fornitori OE, comprendiamo le sfide legate alla manutenzione e alla riparazione di sistemi altamente avanzati con pressione elevata. Come fornitori aftermarket, siamo consapevoli di quanto sia importante per le officine essere in grado di farlo in modo rapido ed efficiente” prosegue Ashmore. “Con componenti di qualità OE, integrati da diagnostica, formazione su apparecchiature di prova e supporto, il nostro nuovo programma di assistenza GDi fornirà ad officine, rivenditori e distributori il supporto di cui hanno bisogno per sfruttare questo mercato in rapida crescita”.
Ashmore conclude sottolineando che la tecnologia GDi è un altro straordinario esempio di come Delphi Technologies stia utilizzando la sua esperienza in sistemi OE avanzati per aiutare i suoi clienti a sfruttare nuove opportunità di mercato. “Questo è l’inizio di una nuova area importante per noi e per i nostri clienti”, afferma. “Si tratta di sistemi complessi in cui il supporto di un produttore di apparecchiature originali può fornire alle officine un vantaggio competitivo”.
 

A tutta formazione…

In un settore sempre più complesso, come quello automotive, è senz’altro importante tenersi aggiornati. Lo sa bene Dephi Technologies che da febbraio 2018 ha tenuto una serie di corsi di formazione, presso la sede di Cinisello Balsamo (MI), per esempio sulla riparazione degli iniettori oppure delle pompe Delphi.
Segnaliamo qui di seguito i prossimi appuntamenti:
-13 settembre: corso rete DSC
-18-19 settembre 2018: corso di riparazione pompe Delphi DP200
-27-28 settembre 2018: corso di riparazione pompe Delphi DP210 e DP310
Per ricevere maggiori informazioni sui corsi di formazione Delphi Technologies, contattare il seguente indirizzo mail: diesel.formazione@delphi.com

Photogallery

Tags: automechanika 2018 delphi technologies automechanika frankfurt

Leggi anche