News | 11 Settembre 2018 | Autore: Redazione

Delphi ad Automechanika con un nuovo branding e un nuovo packaging

In linea con la strategia di conversione del marchio, Delphi Technologies si presenta a Francoforte con un packaging nuovo e migliorato sotto diversi punti di vista: confezioni più robuste, migliore protezione del prodotto, etichette più informative, stoccaggio più efficiente.

 

Non più l’ovale rosso, ma un logo unico dal design moderno che accomuna il business OE e quello aftermarket. È questo il senso del nuovo logo di Delphi Technologies, che gli operatori potranno vedere in anteprima nello stand di Automechanika (pad. 4.0, stand C12). Questo processo di rebranding si accompagna a un nuovo packaging per l’aftermarket, il frutto di approfondite ricerche che hanno coinvolto l’intero portafoglio clienti globale dell’azienda. L’azienda, infatti, ha condotto ricerche indipendenti tra i clienti in Europa, Asia Pacifico, nonché Nord e Sud America, per vagliare diverse opzioni di confezioni e etichette. Il risultato è un imballaggio che si caratterizza per il migliorato layout e l’utilizzo di materiali di qualità superiore; inoltre la confezione è più robusta e garantisce una protezione ottimale, senza ricorrere a materiali aggiuntivi o causare un aumento di peso o dimensioni.

Il lancio del packaging è uno dei pilastri di una strategia di conversione del marchio pienamente integrata, che prevede una nuova campagna promozionale, attività digitali, materiale di marketing, insegne e leaflet per imballaggi da spedire a migliaia di installatori nei paesi selezionati. Il passaggio sarà graduale, visto che le confezioni a marchio Delphi Technologies saranno introdotte progressivamente su vari prodotti a partire dalla fine dell’anno in corso. Vi sarà poi un periodo di transizione, durante il quale i clienti continueranno a ricevere i prodotti Delphi in confezioni attuali e nuove. 

Come parte dell’impegno aziendale rivolto a voler semplificare il processo di riparazione per i clienti, il nuovo imballaggio vanta anche etichette migliorate, che riportano tutte le informazioni necessarie a identificare il componente in tempi brevi, ad esempio disegni tecnici e, per alcuni prodotti, la posizione del componente. Ancora più importante, per garantire un passaggio graduale da un marchio all’altro, tutte le etichette degli imballaggi esistenti e nuovi riporteranno sia l’ovale rosso sia il logo di Delphi Technologies. 

Il nuovo packaging visto dall'azienda

Neil Fryer, vice presidente di Global Marketing, Product and Strategy, Delphi Technologies Aftermarket, ha affermato: “Siamo entusiasti dei risultati. Il nuovo packaging ha un design pulito, innovativo e moderno, e rispecchia sia la nuova identità del marchio, sia la qualità dei prodotti. Inoltre si ispira agli imballaggi attuali; il packaging per le linee di prodotti principali, poi, riportano l’immagine del prodotto e altri elementi di design caratteristici che ne migliorano il riconoscimento. Si tratta di punti fondamentali per il passaggio dal marchio precedente a quello nuovo”. 

L’azienda ha preso in considerazione una lunga serie di fattori per creare una soluzione di packaging di nuova generazione, tra cui la creazione di un design che risaltasse l’imballo una volta esposto sugli scaffali dei clienti. Sempre nelle parole di Fryer: “Siamo coscienti dell’importanza della qualità, pertanto abbiamo investito in un nuovo design, realizzato con materiali di qualità superiore per garantire una protezione maggiore durante il trasporto e lo stoccaggio. Siamo inoltre coscienti del fatto che sugli scaffali dei clienti ogni centimetro quadrato è cruciale, pertanto abbiamo migliorato anche le dimensioni e l’orientamento delle confezioni. Così sarà possibile ottimizzare lo spazio sugli scaffali e ridurre gli sprechi, ottenendo una soluzione a misura del cliente e rispettosa dell’ambiente”.

Delphi Technologies - www.delphiaftermarket.com
 

Photogallery

Tags: automechanika 2018 delphi technologies

Leggi anche