Accedi oppure registrati

News | 16 Aprile 2012 | Autore: Francesco Giorgi

Primo equipaggiamento: da Eaton una nuova tecnologia di valvole per motori downsized

Immagine di apertura Le valvole cave Eaton, grazie a un nuovo processo di foratura, contengono più sodio e sono indicate per il downsizing. Ampliata la produzione nello stabilimento Eaton di Nordhausen

Il downsizing, se da un lato caratterizza potenze specifiche più elevate, dall’altro comporta maggiori stress sui componenti interni del motore, in particolar modo le valvole di aspirazione e scarico, sottoposte a carichi termici e meccanici più elevati.

Una questione, che potrà interessare ricambisti e autoriparatori (un domani che le attuali novità saranno disponibili anche aftermarket), è valutare se, nell’immediato futuro, le attuali valvole al sodio andranno ancora bene per i piccoli, potenti ma più “calorosi”, motori downsized.

La tecnologia delle aziende di componentistica di primo equipaggiamento affronta già questo problema. Una prima soluzione può essere l’impiego di valvole che consentano un più elevato potere di raffreddamento.

Eaton, in questi giorni, ha comunicato l’ampliamento della capacità produttiva di valvole cave nel proprio stabilimento tedesco di Nordhausen. Dall’inizio di aprile, l’impianto ha ricevuto nuovi macchinari di foratura ad alta velocità che consentiranno un notevole aumento nella produzione di valvole a raffreddamento interno e lo sviluppo di valvole a cavità maggiore, che consentiranno una migliore gestione delle temperature interne.

Più nel dettaglio, la nuova valvola Eaton presenta una serie di migliorie nella tecnologia “tube to tube” che caratterizza le attuali geometrie delle valvole cave: la testa valvola e lo stelo vengono forati separatamente e poi saldati per attrito; la foratura interna, dopo essere stata riempita con il sodio, viene chiusa con un tappo mediante saldatura al laser.

 Ne consegue una cavità più lunga e uniforme, che – dichiara Eaton – grazie a una maggiore quantità di sodio migliora le prestazioni di raffreddamento interno della valvola (fino a 70° di riduzione della temperatura operativa), oltre a generare una concreta riduzione di peso e permettere l’impiego di materiali costruttivi standard.
 
Approfondimenti

Per Eaton
Per Eaton Automotive