News | 02 Ottobre 2017 | Autore: redazione

Led ibridi: Eviyos è l’ultima innovazione Osram
Si chiama Eviyos ed è "il primo Led ibrido al mondo", sostiene l'azienda, sviluppato da Osram Opto Semiconductors. Eviyos si basa sul progetto di ricerca μAFS e associa due tecnologie in un unico componente: un chip ad emissione luminosa e l’elettronica per il controllo individuale dei pixel.

Ciò significa che i 1024 pixel di Eviyos e il driver sono contenuti in una superficie di circa 4 mm x 4 mm. La sorgente luminosa genera un flusso minimo di 3 lm a 11 mA per pixel, ma i primi prototipi hanno già emesso più di 4,6 lm per pixel. Inoltre, la nuova tecnologia permette di modificare il numero di Led ibridi e di integrarli con Led tradizionali, a seconda dei requisiti dell’applicazione.
Eviyos, compatto e potente, vanta anche un’elevata efficienza energetica grazie alla precisione del controllo e della dimmerazione dei singoli pixel. I soli pixel a rimanere accesi, infatti, sono quelli che servono.

All’inizio del 2020, in occasione del lancio di Eviyos, questi prodotti faranno parte di una famiglia a sé stante, destinata a soddisfare un’ampia gamma di applicazioni. I proiettori intelligenti, infatti, sono solo uno dei possibili settori di impiego del controllo selettivo dei pixel.
 
Osramwww.osram.it
 

Photogallery

Tags: illuminazione osram

Leggi anche

ARTICOLI | 02/07/2016Osram: innovazioni illuminanti