News | 27 Gennaio 2020 | Autore: redazione

Xenarc® D5S: la nuova lampadina Osram per l’aftermarket

Osram rende disponibili sul mercato IAM le nuove lampadine Xenarc® D5S, che offrono massima luminosità e affidabilità.

 

Osram illumina ancor di più le strade e rende disponibili per il mercato aftermarket le lampadine Xenarc® D5S, che fanno parte della gamma Osram Xenarc® Original, e che si contraddistinguono per la loro luminosità e affidabilità.

Più in dettaglio, le lampadine sono utilizzate con successo in milioni di nuove vetture di marchi prestigiosi, sia come prima dotazione standard, sia come ricambio originale. Grazie alla temperatura di colore di 4400 K, la luce è più vicina a quella naturale rispetto a una lampada alogena tradizionale (3200 K), con un minore affaticamento della vista. Inoltre, la straordinaria intensità della luce offre una migliore visibilità. Le lampade fungono da ricambi originali per auto e convincono per la lunga durata.

Tra le principali applicazioni coperte segnaliamo: Alfa Romeo Giulia, 4C; Audi A3, A4, A5, A6, Q3, Q5, Q7, TT; Citroen C4, C4 Picasso, C4 Spacetourer; DS DS7 Crossback; Fiat 500X, Fullback; Ford Ecosport; Jeep Renegade; Maserati Ghibli; Opel Corsa; Skoda Rapid, Rapid Spaceback; Ssangyong Korando, Rexton, Tivoli, XLV; Vauxhall Corsa.
 

 Le caratteristiche della Xenarc® D5S:

  • 4 anni garanzia
  • Qualità OEM
  • Ricambio originale che supera tutti i requisiti minimi ECE
  • 2000 lumen
  • 4400 kelvin
  • 25 W
  • Priva di mercurio, luce stabile nel colore
  • Prodotto che fa parte dell’OSRAM Trust Program
  • Qualità premium made in Germany
  • Sistema elettronico completamente integrato. La soluzione D5S integra non solo lo starter, come per le lampade D1 e D3, ma anche l'unità ballast completa nella base
  • Regolatore di assetto e lavafari non obbligatori
  • Cavo e alimentatore esterno non necessari, alimentazione diretta a 12 V
  • Arco luminoso compatto e ottimizzato
  • ECE R98/R99

 
Osram – www.osram.it/am

Photogallery

Tags: lampadine osram

Leggi anche