News | 20 Ottobre 2011 | Autore: Francesco Giorgi

Aftermarket: i nuovi dischi Ferodo Coat Plus per autoveicoli con cerchi in lega

I cerchi in lega sono spesso caratterizzati da geometrie con spazi aperti. E', quindi, fondamentale l'impiego di dischi freno ad elevate prestazioni e dall'aspetto accattivante, impeccabile e pulito; privi, inoltre, della minima imperfezione dovuta alla ruggine.

Ferodo, marchio di componenti freno di Federal-Mogul, in questi giorni ha introdotto nella propria gamma l'innovativo disco freno Coat Plus, sviluppato in maniera specifica per le autovetture dotate di cerchi in lega.

I dischi Coat Plus presentano uno speciale trattamento sulla superficie di attrito, che viene applicato uniformemente attraverso un procedimento gestito via software: il compito di questo trattamento è di prevenire qualsiasi variazione di spessore e assicurare una elevata resistenza alla ruggine.

“I vantaggi connessi all'utilizzo dei nuovi dischi Ferodo Coat Plus vanno oltre l'aspetto puramente estetico: ogni disco viene progettato per assicurare prestazioni di frenata superiori, senza rumorosità né vibrazioni – osserva Mario Garelli, product manager di Federal-Mogul Braking Products per Europa, Medio oriente e Africa – In più, non è nemmeno necessaria l'eliminazione del trattamento superficiale prima della loro installazione, come di norma avviene per i normali dischi ricoperti da olio. Di conseguenza, l'intervento di montaggio è più rapido, e non necessita di prodotti specifici per la pulizia”.

I nuovi dischi sono identificati a catalogo con il suffisso “C” unito al codice già esistente.

 

Approfondimenti

Per Federal-Mogul

Per il catalogo prodotti Federal-Mogul Aftermarket

Photogallery