News | 26 Novembre 2012 | Autore: redazione

Centraline Fiat... vanno a ruba

La scorsa settimana è stato pizzicato un camion sulla tangenziale di Torino, il cui autista consenziente stava scaricando non al destinatario più di un centinaio di centraline motore Fiat da reimmettere sul mercato...

I carabinieri della Compagnia Torino Mirafiori hanno arrestato 4 italiani per furto aggravato. Lo scorso mercoledì notte un mezzo era parcheggiato in sosta sulla piazzola della tangenziale di Torino, nei pressi dell'Interporto di Orbassano. Alcune persone stavano scaricando scatoloni da un veicolo.

La strana situazione è stata notata da alcuni automobilisti che hanno chiamato il 112 dei carabinieri. I militari hanno "pizzicato" tre italiani che scaricavano da un camion 122 centraline per il controllo motore a marchio Fiat del valore quasi di 60.000 euro. Il materiale era diretto dalla sede Fiat di None, in provincia di Torino, a quella di Milano. Il tutto è stato recuperato e restituito a chi di dovere.

Photogallery