News | 23 Novembre 2010 | Autore: Francesco Giorgi

Metelli arricchisce il catalogo Rapid Kit ganasce freno premontate

Con 82 nuovi riferimenti a catalogo,  Metelli arricchisce l'assortimento dei sistemi Rapid Kit di ganasce freno premontate. In questi giorni, l'azienda di Pisogne (Brescia), specializzata, fra l'altro, nella produzione di parti freno, ha ampliato la disponibilità degli esclusivi sistemi per la riparazione dei freni a tamburo.

I Rapid Kit Metelli e Cifam (azienda che fa parte del Gruppo), infatti, sono stati sviluppati per diminuire i tempi di montaggio delle parti soggette a usura nei freni a tamburo: recupero gioco freno, cilindretti e accessori, il tutto senza che si renda necessario l'intervento di personale specializzato. Una soluzione efficace per chi cerca il risparmio senza per questo dovere rinunciare alla qualità e alla sicurezza.

Nella maggior parte dei casi, infatti, gli interventi ai ceppi riguardano la sola sostituzione delle ganasce e dei cilindretti, mentre i perni, le rondelle, i registri e le molle non vengono sostituiti, con il rischio di creare degli squilibri per la minore forza elastica permessa dalle parti più vecchie: si riduce la stabilità della frenata e si incide in maniera negativa sulla sicurezza. Inoltre, resta la possibilità che i tamburi si possano usurare prima, creando della rumorosità.

Il settore delle ganasce freno rappresenta il completamento nell'attività specialistica della Metelli SpA, che si avvia al traguardo del suo primo mezzo secolo. L'azienda, nata nel 1962 come officina per lavorazioni meccaniche, ha iniziato la produzione per il settore automotive nel 1970, con l'avvio della produzione di parti motore, seguita nel 1975 dalla fabbricazione di parti freno e frizione idrauliche.

Il restante della produzione Metelli riguarda i giunti omocinetici (iniziata nel 1991) e semiassi (1999). Con l'acquisizione, nel 2001, della Graf SpA, per la Metelli è iniziata la produzione di pompe acqua e dischi freno per autotrazione. Il settore dei freni (dischi, tamburi, cilindretti, pompe, correttori di frenata) è stato completato, nel 2008, con la produzione di pastiglie e, nel 2010, delle ganasce.

Approfondimenti

Per avere maggiori informazioni sulla produzione Metelli


Photogallery