News | 14 Gennaio 2014 | Autore: Francesco Giorgi

Sistemi di illuminazione automotive: le soluzioni Led di Osram
La sicurezza su strada non è mai troppa: non finiremo mai di raccomandarlo agli automobilisti e alle officine, per i quali ci sono sul mercato nuove soluzioni aftermarket tutte dedicate al miglioramento delle condizioni di marcia finalizzate, appunto, alla sicurezza.

E’ bene, infatti, sapere che, riguardo ai sistemi di illuminazione, il Decreto dirigenziale 6 novembre 2013 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti indica che dallo scorso 19 novembre è permessa l'installazione di luci di marcia diurna (DRL) sugli autoveicoli circolanti che ne erano sprovvisti all'origine, in analogia a quanto già avviene in altri Paesi dell’Unione Europea.

Fra le aziende di produzione componenti aftermarket automotive, Osram garantisce i benefici derivanti dall'utilizzo diurno delle luci DRL, al posto dei proiettori anabbaglianti, sia in termini di maggior sicurezza su strada che di minor consumo di carburante, grazie alle sorgenti luminose a LED nei kit disponibili per l'aftermarket.
Le luci diurne, infatti, grazie alla direzione frontale del fascio proiettato sono più visibili rispetto agli anabbaglianti, il cui fascio luminoso è proiettato verso il basso.

 
>> Per saperne di più su Osram Automotive

 
Più nel dettaglio, i kit Osram di luci diurne dedicati all’aftermarket sono rappresentati dai Kit Led Light@Day, LEDriving PX-4 e LEDriving PX-5 (nei quali l’assenza di abbagliamento rende più facile distinguere tra auto parcheggiate e auto in marcia, aumentando notevolmente la sicurezza di guidatori e non); e da Ledriving Fog, proiettore Led per luci diurne e fendinebbia, che grazie alla sua forma rotonda e al diametro di 90 mm può sostituirsi ai tradizionali fendinebbia alogeni, senza bisogno di alcuna modifica all’auto.

I kit DRL, che possono essere indipendenti o integrati con altri dispositivi di illuminazione o segnalazione luminosa, devono essere installati seguendo le istruzioni di montaggio fornite dal produttore del kit aftermarket e rispettando le prescrizioni definite negli allegati tecnici al Decreto.

L'installazione deve essere affidata esclusivamente alle officine di autoriparazione, poiché è necessario che sia accompagnata da una apposita dichiarazione.

Per l’illuminazione interna dell’autoveicolo, poi, ci sono le lampade Led retrofit di Osram, provviste degli stessi attacchi standard delle lampade ad incandescenza W5W, C5W e T4W (W5W e T4W cool white e warm white sono disponibili anche nella versione 24 V per autobus e mezzi pesanti, per un'atmosfera più piacevole durante le lunghe ore di guida). La gamma di prodotti a 12 V, disponibile nelle tonalità cool white e warm white, si è arricchita di due nuove versioni colorate, le lampade LED W5W azzurra e gialla.

 
 
 
>> Approfondimenti

Per la tecnologia Osram di lampade automotive

 
 
>> Leggi anche:

Osram partecipa a Global LEAP per l’illuminazione a efficienza energetica a livello mondiale
Sistemi di illuminazione Truck: vediamoci chiaro con Osram Truckstar

 
 
>> Approfondimenti normativi

Per consultare online il Decreto dirigenziale 6 novembre 2013 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in materia di installazione luci diurne a bordo di autoveicoli

Photogallery

Approfondisci