News | 29 Maggio 2019 | Autore: redazione

O.S.R.A.V. in fiera: tra conferme e novità
Si sono spenti i riflettori su Autopromotec 2019, la kermesse bolognese a cui ha presenziato ancora una volta O.S.R.A.V. Qui l’azienda, che l’anno scorso ha festeggiato 45 anni di storia, ha portato in fiera la sua esperienza come società che è stata in grado di crescere e di trasformarsi per diventare un vero specialista nel settore delle sospensioni.

O.S.R.A.V., infatti, anche grazie al brand Vital Suspensions si propone oggi al mercato con una gamma di prodotti completa, che copre tutte le esigenze degli autoriparatori indipendenti. In dettaglio, oggi l’azienda è in grado gestire a magazzino e in pronta consegna più di 3.500 codici che soddisfano l’esigenza di allestimento di circa 2.000 modelli di veicoli.
Grazie a Guido Ardengo, attuale marketing manager di O.S.R.A.V. e nipote del fondatore Alfeo Moret, abbiamo avuto modo di conoscere l’assortimento completo dell’azienda di Vittorio Veneto (TV) e soprattutto l’ultima novità: le sospensioni elettroniche.

L’esperienza, l’aggiornamento continuo dell’offerta e la ricerca di nuove soluzioni sono infatti le caratteristiche che hanno permesso a O.S.R.A.V. di essere un punto di riferimento per: ammortizzatori autoveicoli, ammortizzatori industriali, applicazioni industriali, ammortizzatori per minicars, kit per competizione e sport, molle di carico e molle a gas.

Un’altra parola chiave che identifica O.S.R.A.V. e Vital Suspensions è “innovazione”: “oggi più che mai abbiamo in gamma una serie di prodotti che rappresentano il passato, il presente e il futuro. Ne sono un esempio tre semplici categorie: sistemi di sospensioni standard, sospensioni elettroniche e classic cars”, dichiara Guido Ardengo.

Guido Ardengo ha poi concluso ringraziando tutti i visitatori passati allo stand e promettendo che O.S.R.A.V. è al lavoro per incrementare le attività sui social network e sul mondo web in generale.

Photogallery

Tags: sospensioni O.S.R.A.V. autopromotec 2019

Leggi anche