News | 27 Marzo 2015 | Autore: Redazione

Fatturazione elettronica e Split Payment: il gestionale ProMEK è già pronto
ProMEK, il database gestionale per le officine di Groupauto Italia, si arricchirà a fine marzo di una nuova funzionalità, che semplifica ulteriormente il lavoro del professionista della riparazione. A partire da questa data, infatti, il software permetterà la completa gestione delle fatture elettroniche emesse verso la Pubblica Amministrazione, con Split Payment e conservazione digitale inclusi nell’offerta.
Per effettuare l’upgrade, Groupauto ha predisposto un nuovo aggiornamento, che verrà inviato a tutti gli utenti per mezzo di DVD e dovrà essere installato come d'abitudine. Successivamente, sarà sufficiente scaricare una patch dall'area internet per essere pienamente operativi.

Con questo aggiornamento, ProMEK si adegua all’ultima scadenza introdotta dalla Finanziaria 2008 in tema di fatturazione elettronica nei confronti delle Amministrazioni dello Stato. A partire dal 31 marzo 2015, infatti, verrà esteso a tutte le Pubbliche Amministrazioni l’obbligo di emettere, trasmettere, gestire e conservare le fatture esclusivamente in formato elettronico.


 
>> Per saperne di più su ProMEK


 
La fattura elettronica è un documento in formato digitale la cui autenticità e integrità sono garantite dalla presenza della firma elettronica di chi la emette e dalla trasmissione a uno specifico sistema di interscambio, gestito dall'Agenzia delle Entrate. Tali documenti devono essere preservati in conformità alle normative vigenti. È necessario quindi completare il processo di fatturazione con la conservazione sostitutiva, obbligatoria per legge.


 
>>  Maggiori informazioni su Fattura Elettronica
>>  Maggiori informazioni su Split Payment



   

Photogallery

Tags: groupauto software gestionale promek

Leggi anche