News | 21 Novembre 2016 | Autore: Redazione

Road Show 2016 Asso Ricambi: pronti al via

In partenza il Road Show di fine anno del Consorzio Asso Ricambi: annunciate, al momento, sei tappe lungo la penisola per incontrare gli associati e per fare il punto della situazione sulle attività commerciali e di servizio. Ma non solo...

 

Novembre impegnativo per il Consorzio Asso Ricambi: al via il Road Show 2016. Un momento di confronto e di dialogo importante per tutti gli associati che parteciperanno a diversi incontri di aggiornamento durante sei tappe che toccheranno diverse città lungo lo stivale: Torino (22 novembre), Milano (23 novembre), Bologna (24 novembre), Roma (29 novembre), Caserta (30 novembre) e Bari (1 dicembre), ma sono in programmazione altre tappe in Sicilia e Sardegna.
Tenersi in contatto è fondamentale per lavorare in sinergia, partendo da questo presupposto Giampiero Pizza, direttore generale del consorzio, ha dichiarato: “L’organizzazione di riunioni d’area si dimostra come sempre una scelta vincente e strategica, perché ci consente di incontrare gli associati in gruppi più raccolti e di conseguenza aumentare il livello di interazione delle riunioni rispetto alle assemblee istituzionali. Durante questi incontri infatti riusciamo a dialogare più intensamente con gli associati, ascoltare le loro problematiche e recepire importanti suggerimenti per migliorare l’attività del consorzio e il rapporto con i fornitori consortili”.
 
Le tematiche del Road Show in pillole
All’ordine del giorno degli incontri:
-Aggiornamenti sulla situazione commerciale del consorzio per condividere una panoramica generale del mercato e l’andamento dei fatturati, monitorare il raggiungimento degli obiettivi e ascoltare i bisogni degli associati
-Sessione di formazione pratica sull’e-procurement ANYcat, la nuova piattaforma informatica che migliora il sistema di approvvigionamento dei soci presso i fornitori consortili aderenti al progetto
-Approfondimenti sulle “best practices aziendali”, volti al miglioramento dei processi aziendali in cinque macroaree di attività: organizzazione generale, logistica, acquisti, vendite e amministrazione
-Stato dell’arte del programma Asso Service e novità 2017.

Nella foto di apertura: Giampiero Pizza, direttore generale del consorzio.
 

Photogallery

Tags: officine Asso Ricambi consorzi asso service

Leggi anche