Trade News | 25 Aprile 2017 | Autore: redazione

Doyen Auto compra Autodistribution Belgio
Continuano le acquisizioni nel mondo della distribuzione ricambi internazionale. In questo caso protagonista è Doyen Auto (già acquisita da Autodis Group lo scorso anno), che rafforza la sua posizione nei Paesi Bassi acquisendo ADB (Autodistribution Belgio); transazione che sarà effettiva da domani, 26 aprile.
La nuova organizzazione, che si chiamerà Autodistribution Belux, sarà attiva in Belgio e Lussemburgo e coinvolgerà anche la società olandese Parts Point Group (Gruppo AutoBinck), di proprietà di ADB.

Questi i commenti dei CEO delle due aziende protagoniste dell’acquisizione diffusi nel comunicato stampa congiunto:

Auguste Amieux
, direttore generale di Doyen Auto (Autodis Group), dichiara: "Siamo lieti di rafforzare la nostra attività con Autodistribution Belux. Il solido radicamento nel Nord Europa di Doyen Auto è una risorsa importante per sviluppare un commercio che ha un grande potenziale. Questa fusione si inserisce nelle dinamiche di sviluppo internazionale di Autodis Gruop, che vedrà così rafforzata la propria leadership."
 
Cor Baltus, CEO di PartsPoint Group (Gruppo AutoBinck):
"Il mercato dei ricambi auto rimane un pilastro strategico per il Gruppo AutoBinck che è parte di PartsPoint. La vendita della attività di AD in Belgio ci dà l'opportunità di focalizzare meglio sulle nostre attività con Brezan in Belgio, al fine di rafforzare ulteriormente questa formula. La recente acquisizione di Distri Pièces Auto a Liège e Jemeppe-sur-Sambre sostengono questi progetti. Per quanto riguarda i Paesi Bassi, la situazione rimane invariata."
 

Photogallery

Tags: distribuzione ricambi autodistribution

Leggi anche