News | 13 Gennaio 2020 | Autore: redazione

Sostituzione olio del cambio step by step: i consigli Meyle all'officina
Con un nuovo vademecum, Meyle si rivolge agli autoriparatori e spiega step by step i passaggi necessari per il cambio dell’olio nelle trasmissioni automatiche.
L’azienda di Amburgo, grazie a una gamma in continuo aggiornamento, offre oggi agli autoriparatori più di 60 kit per gli interventi sui cambi automatici.

Meyle, inoltre, ricorda alle officine che il cambio dell’olio dovrebbe essere effettuato ogni 60.000 - 80.000 km a seconda del tipo di trasmissione adottata.

Vediamo, dunque, i consigli Meyle per la sostituzione dell’olio del cambio:
  1. Prima di sostituire l'olio trasmissione, Meyle invita gli autoriparatori a leggere attentamente le istruzioni del produttore e le specifiche dell'olio. Questo perché un olio trasmissione non idoneo può danneggiare e creare un grosso problema al cambio.
  2. L’azienda ricorda di eseguire il backup della memoria guasti prima di cambiare l'olio trasmissione. Leggere, dunque, la memoria guasti tramite l'interfaccia diagnostica e se possibile stampare i difetti memorizzati. In questo modo si rilevano eventuali danni precedenti e si evitano interventi di manutenzione superflui.
  3. Sollevare quanto più possibile il veicolo con il ponte di sollevamento. Solo così, infatti, sarà possibile misurare con esattezza il livello dell'olio.
  4. Verificare eventuali perdite nel connettore esterno meccatronico. Se necessario, sostituire l'alloggiamento del connettore con la guarnizione, serrare con la coppia di serraggio prescritta o verificare che il connettore sia posizionato correttamente. Ricordiamo che il kit Meyle comprende le guarnizioni e gli alloggiamenti a innesto adeguati.
  5. Sostituire sempre le viti della coppa dell'olio. Questo perché spesso vengono utilizzate viti a espansione monouso. In questo caso, l’azienda nel suo kit offre le nuovi viti per coppa dell’olio.
  6. Svuotare il convertitore di coppia. Se possibile, scaricare sempre l'olio residuo dal convertitore di coppia. Portare, quindi, il convertitore di coppia nella posizione corretta. In alcuni cambi automatici per raggiungere il tappo di scarico occorre rimuovere la pompa dell'olio aggiuntiva.
  7. Riempire il convertitore di coppia. Per riempire il convertitore di coppia far girare il motore con il minimo a circa 1500-2000 giri/min in folle per 20 secondi. Lo stesso vale anche per i cambi senza tappo di scarico sul convertitore.
  8. La giusta temperatura dell'olio della trasmissione. Il corretto livello dell'olio è possibile solo quando è stata raggiunta la temperatura dell'olio del cambio prescritta. Anche in questo caso devono essere rispettate le specifiche del produttore.
  9. Ripristinare i valori di adeguamento. Per alcuni veicoli, il costruttore prescrive l'adattamento della trasmissione dopo il cambio olio; questo avviene su un apposito banco prova o durante il funzionamento, utilizzando i menu del dispositivo diagnostico.

Photogallery

Tags: olio del cambio meyle cambio automatico

Leggi anche