News | 05 Maggio 2020 | Autore: redazione

Hella Tech World: il portale per l'officina
Il mestiere dell'autoriparatore si trova a dover affrontare nuove sfide tecnologiche, ma la tecnologia può anche essere un'ottima alleata, soprattutto quando si parla di supporto online: sempre disponibile, e sempre aggiornato.

L'impegno di Hella con il suo portale Tech World (www.hellatechworld.it) punta proprio a questo: fornire alle officine indipendenti un valido strumento per il lavoro quotidiano. Lanciato nel 2012, Hella Tech World raccoglie il profondo know-how tecnico maturato dall'azienda nello sviluppo di componenti e sistemi per i principali costruttori di veicoli e lo mette a disposizione degli autoriparatori.
In costante aggiornamento, il portale propone informazioni tecniche, istruzioni di riparazione, bollettini, video, animazioni in 3D dei componenti e oltre 20 ore di online training, tutti rigorosamente in lingua italiana e tutto accessibile gratuitamente, senza la necessità di doversi registrare.

Hella Tech World è accessibile da qualsiasi dispositivo, anche mobile, in ogni momento e direttamente dalla postazione di lavoro, agevolando così il meccanico nel trovare rapidamente e facilmente informazioni e utili consigli, grazie anche alla grafica intuitiva.
 
A livello internazionale, nel 2019 il portale ha ricevuto circa 3,8 milioni di visite, numero imponente che testimonia quanto esso rappresenti per gli operatori dell’automotive una sorgente imprescindibile per la quotidiana attività.
 

Come funziona il portale

Hella Tech World si sviluppa su diverse sezioni: tecnica, formazione, attrezzatura di officina, componenti per auto, servizi, oltre all’innovativa lounge. Vediamo qualche esempio di come funziona il portale evidenziando alcune funzioni di particolare utilità.

Già nella home page è ben visibile una “ricerca ricambi”, che in pochi click porta l’autoriparatore a trovare il ricambio giusto, inserendo la targa del veicolo, o in alternativa il codice VIN o il codice OES/ aftermarket del componente da sostituire.
Nella sezione “tecnica”, ad esempio, troviamo informazioni dettagliate sui prodotti e i sistemi trattati da Hella e un database particolarmente ricco con istruzioni per la diagnosi e la riparazione, redatte da tecnici e meccanici esperti, specifiche per modello di veicolo e basate sui sintomi di guasto rilevati.

Si possono effettuare ricerche nel database inserendo diverse parole chiave, ad es. marchio del veicolo, modello, sistema o componente interessato, nonché filtrando ulteriormente la ricerca attraverso le categorie (ad esempio illuminazione, elettronica ecc.).
A oggi, sono oltre 1.500 i pacchetti di istruzioni diagnostiche e di riparazione specifiche per i veicoli, pensati per le autofficine, informazioni tecniche, istruzioni di montaggio e video tecnici per diversi ambiti: illuminazione, elettrico, elettronica e impianti frenanti.

Degna di nota anche la sezione “formazione”, che propone seminari e conferenze specialistiche, rigorosamente online, durante i quali vengono trasferite le conoscenze di base e una comprensione più profonda dei sistemi costantemente sviluppati dall’azienda  grazie alla partnership con diversi costruttori auto.
Il tutto in modo semplice, anche per i concetti più complessi, grazie a grafici auto-esplicativi e animazioni. Il meccanico potrà poi verificare in ogni momento il livello di conoscenza raggiunto su uno specifico argomento rispondendo, come in un gioco, a quiz differenti.
Per ogni settore di competenza Hella (illuminazione, componenti elettrici e elettronica) esiste almeno un modulo di formazione, nel quale si possono trovare informazioni su: principi tecnici di base, funzionamento, diagnosi e riparazione guasti.

Infine ricordiamo la sezione “lounge”, una sorta di giornale tecnico, un vero e proprio luogo di informazione a tutto tondo su tutto ciò che coinvolge il mondo Hella: troviamo articoli di approfondimento e filmati su sponsorizzazioni, nuove tecnologie con uno sguardo anche al futuro e su come queste avranno un impatto sul mondo della riparazione.

Per essere sempre aggiornati sulle novità riguardanti l’informazione di Hella Tech World, sui prodotti e gli interventi, basta iscriversi alla newsletter bisettimanale registrandosi sul sito www.hellatechworld.it

Photogallery

Tags: Hella hella tech world

Leggi anche