News | 29 Aprile 2016 | Autore: redazione

Arriva il relè intelligente di MTA

Da MTA un nuovo relè elettronico multifunzione; vediamone le catratteristiche principali.

 

Un nuovo relè elettronico, sviluppato per il primo equipaggiamento da MTA, azienda specializzata nella produzione di un’ampia gamma di prodotti elettromeccanici ed elettronici, rappresenta la nuova frontiera dell’elettronica e si propone come sostituto dei componenti meccanici tradizionalmente impiegati.
Questo relè permette di eliminare il problema di rumorosità tipico dei tradizionali relè a bobina e offre la possibilità di gestire alcune funzionalità potendo modulare l’uscita in PWM, consentendo quindi di variare la tensione in uscita.
Il nuovo relè proposto da MTA incorpora al suo interno protezioni da sovratensione e da inversione della polarità della batteria e include funzioni di diagnosi.
Può così agire anche come fusibile, potendosi disconnettere in caso di presenza delle anomalie suddette.
Risulta inoltre affidabile nel tempo (numero di attuazioni illimitate) e ha tempi di attuazione molto veloci ed è caratterizzato da dimensioni e peso ridotti (-30%).

Il nuovo relè elettronico proposto da MTA è compatibile con le tradizionali centraline porta relè, potendo così sostituire senza alcun problema i più tradizionali relè elettromeccanici.

Il nuovo relè sarà fornito in tre differenti versioni, rispettivamente con correnti nominali di 10A, 25A e 40A, andando così a soddisfare le esigenze di diverse tipologie di costruttori, da quelli auto e veicoli commerciali fino ad arrivare al mondo agricolo e del movimento terra.

MTA – www.mta.it

Photogallery

Tags: ricambi elettrici MTA

Leggi anche