Trade News | 07 Maggio 2018 | Autore: redazione

Attuatori idraulici passivi: la divisione Valeo passa a Raicam
A far data dal 28 marzo 2018, la divisione attuatori idraulici passivi di Valeo passa nelle mani di Raicam.
A Manoppello (PE), infatti, il presidente del gruppo Raicam, Nicola Di Sipio, ha firmato l’accordo finale di acquisizione di questa divisione Valeo.

Questo accordo comprende, appunto, l’acquisizione dell’intera divisione attuatori idraulici passivi di Valeo, dalle risorse umane alla proprietà intellettuale, agli stabilimenti produttivi di Mondovì in Italia, di Gemlik in Turchia e di Nanjing in Cina. In India Raicam porterà avanti la divisione idraulica nello stabilimento di Sanand, già operativo oggi.

Raicam, con l’integrazione della nuova divisione nella sua organizzazione, ha ora la capacità e le risorse per produrre l’intero sistema “frizione” garantendo ai clienti un servizio più rapido e integrato e per facilitare l’industrializzazione degli attuatori idraulici attivi. Tutto questo vedrà lo sviluppo di prodotti e sistemi innovativi che potranno contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2 nell’industria automobilistica.
 

Photogallery

Tags: valeo raicam

Leggi anche