Articoli | 17 Aprile 2020 | Autore: redazione

Metelli Group: investimenti e sviluppo per il successo

Continua la strategia di sviluppo di Metelli Group, improntata su continui investimenti in prodotti, ricerca e sviluppo e impianti produttivi. Vediamo le ultime novità dell'azienda bresciana.

L'investimento, per Metelli Group, è la chiave del successo per un'azienda; ecco perché è così forte per il gruppo bresciano la voglia di intraprendere nuovi investimenti nello sviluppo gamma, per la R&D e per la realizzazione di nuovi impianti di produzione.

Una strategia messa in atto già da anni e che Metelli continuerà a portare avanti anche in futuro per garantire un livello qualitativo e tecnologico ai vertici del mercato.
 

Pompe acqua: le novità

Un importante impulso allo sviluppo prodotti lo troviamo nelle pompe acqua del gruppo. Nuove applicazioni di pompe acqua azionabili, infatti, sono state aggiunte all’attuale gamma, che oggi conta 11 codici per un totale di 52 modelli (34 PC, 11 SUV, 7 LCV) e una copertura del parco circolante europeo pari a 5 milioni di veicoli.

I modelli riguardano tutte vetture che possono beneficiare di una pompa acqua azionabile con un sistema brevettato da Metelli, una soluzione brevettata alternativa all’OE.
Il sistema permette di interrompere, quando necessario, la circolazione del fluido nel circuito di raffreddamento utilizzando una serranda azionata pneumaticamente.

I modelli di veicoli attualmente interessati da questa innovazione sono: Audi A1, A3, A4, A5, A6, A7, A8, Q5; Mercedes Cla, Classe A, B, C, E, GLA, GLK, GLC, GLE, M, Sprinter, Vito; Porsche Cayenne e Panamera; Volkswagen Golf, Jetta, Polo, Touareg, Touran, Caddy.
 

R&D: il progetto Hyper

Il gruppo Metelli investe costantemente in R&D per offrire ai propri clienti soluzioni innovative sia dal punto di vista tecnologico sia per la tutela dell’ambiente.
Un esempio è la recente assegnazione di fondi europei che, insieme ad altri partner tecnologici, si è aggiudicata per lo sviluppo di una pompa acqua innovativa.

Il progetto, denominato Hyper, prevede un’attività mirata all’elettrificazione delle pompe acqua che raffreddano veicoli dotati di motore termico tradizionale oppure veicoli ibridi ed elettrici e i loro elementi accessori come batterie ed elettronica di potenza.
Metelli si occuperà del coordinamento dell’intero progetto e metterà in campo la propria riconosciuta competenza nel campo della fluidodinamica e della industrializzazione dei prodotti.
 

Produzione all'avanguardia

Un grosso investimento in impianti produttivi è stato realizzato dal gruppo Metelli per la realizzazione di una fonderia di pressofusione di alluminio, che servirà a produrre i corpi delle pompe acqua e avere così tutto il processo produttivo integrato e il controllo completo su questo processo, molto delicato e qualificante.
Tale investimento aumenterà ulteriormente l'efficienza produttiva e la qualità dei prodotti.

Photogallery

Tags: pompe acqua metelli

Leggi anche