Articoli | 25 Maggio 2020 | Autore: redazione

Corteco, pulegge e sospensioni: prodotti e servizi per tutta la filiera

Il team di Corteco è alla continua ricerca di prodotti, strumenti e servizi da offrire ai propri clienti per agevolare e supportare in modo concreto il lavoro quotidiano di tutta la filiera. Fra le più recenti iniziative presentiamo il manuale sulle pulegge e la gamma di sospensioni pneumatiche Vibracoustic.

 

In qualità di produttore, Corteco ha le competenze e i mezzi per offrire un'assistenza a tutto tondo ai propri clienti, come ad esempio redigendo il manuale per una corretta manutenzione delle pulegge (Scarica file).

Un'attività che si affianca a quella di aggiornamento prodotti e qui presentiamo le sospensioni pneumatiche Vibracoustic.
Vediamo in dettaglio queste novità.
 

Pulegge: scopri come gestirle

Tra le iniziative che nascono dalla profonda conoscenza del prodotto e dalla volontà di offrire un supporto concreto alla clientela, segnaliamo il nuovo manuale dedicato alla manutenzione delle pulegge redatto da Corteco.

“Puleggia: prenditene cura” è un efficace strumento d'informazione tecnica rivolto ai professionisti del ricambio, affinché abbiano a disposizione un vademecum con alcuni consigli per una corretta installazione del pezzo e un dettagliato vademecum per comprendere velocemente le cause di un eventuale malfunzionamento della puleggia. Questo componente è infatti fondamentale per lo smorzamento delle vibrazioni provenienti dall’albero motore, ed evita il danneggiamento del motore stesso e degli organi ausiliari collegati alla puleggia.

La sua sostituzione è evidenziata da chiari segnali, che possono indicarne usura o guasti, quali ad esempio lesioni, crepe o deformazioni; contaminazione da olio; residui di gomma; brunitura.
È importante anche fare attenzione al montaggio in quanto una installazione inadeguata può favorire un’eccessiva e prematura usura della puleggia.
Nel manuale il team Corteco si è concentrato sull’analisi dei danni dovuti a un errato montaggio del prodotto; ecco di seguito alcune indicazioni.

L’eccessiva tensione della cinghia o eventuali guasti ai componenti ausiliari possono provocare visibili abrasioni sul Poly-V e conseguenti residui della cinghia nelle scanalature.
Il mancato allineamento della cinghia o la sostituzione parziale dei componenti danneggiati del circuito, possono essere causa di attrito e di conseguente calore, generando la brunitura del metallo e la perdita delle proprietà chimico-fisiche della gomma della puleggia.
Una disomogenea forza di serraggio dei bulloni e non conforme alle specifiche della casa madre, può definire uno sbilanciamento della puleggia e il successivo surriscaldamento per attrito con la cinghia.
L’inesatta o la mancata installazione del disco diamantato della puleggia sull’albero a motore e la corrosione causata da un gioco anomalo tra smorzatore e puleggia sono le principali cause del consumo anomalo del perno.

Poiché numerose sono le variabili che possono inficiare il corretto funzionamento di una puleggia, il manuale offre alcuni consigli utili per un montaggio corretto e completo e indica un link Youtube del canale Corteco per visionare un tutorial tecnico dedicato interamente all’argomento.
 

Le sospensioni Vibracoustic

Lo sviluppo di nuovi prodotti ha portato all'aggiornamento della gamma con le sospensioni pneumatiche di qualità originale Vibracoustic, azienda parte del Gruppo Freudenberg, primo produttore per le case automobilistiche di fascia alta per questo specifico prodotto.

Soffietti ad aria con una superficie ottimizzata per una lunga durata, pistone disegnato a seconda delle specifiche del veicolo, sia per le versioni standard sia per quelle sportive, serraggio rinforzato da un anello in metallo al posto di quello in plastica, sono solo alcune delle caratteristiche che definiscono un prodotto di qualità premium.

Create per permettere il perfetto equilibrio tra maneggevolezza e comfort di guida, le molle pneumatiche Vibracoustic sono disponibili solamente dai fornitori di ricambi originali e da Corteco.
La gamma comprende gran parte dei codici del circolante; ecco alcuni esempi:
  • 49430544: Citroёn C4 Grand Picasso I (UA_) (OE 5102GN);
  • 49430533: Audi A6 (4F2, C6) (OE 4F0616001J);
  • 49430540 e 49430542: Citroёn Jumpy Box (OE 5102GP e 5102GQ)
  • 49430450: Mercedes-Benz M-CLASS (W164) (OE A1643201025)
  • 49430512: BMW 5 Touring (E61) (OE 37126765602).
Per facilitare la consultazione di tutti gli aggiornamenti a gamma, Corteco offre il catalogo online completo: Ecatcorteco.com.

Photogallery

Tags: sospensioni pulegge corteco

Leggi anche