News | 05 Marzo 2020 | Autore: redazione

​Veicoli elettrici: Marelli si allea con la statunitense Transphorm
Marelli ha annunciato di aver siglato un accordo con la statunitense Transphorm, azienda specializzata nella produzione di semiconduttori per sistemi elettronici di conversione di potenza. La collaborazione strategica, di durata biennale e di natura esclusiva, permette oggi a Marelli di accedere a tecnologie all’avanguardia nel campo della propulsione elettrica, con un’attenzione particolare ai convertitori di potenza, ai caricatori di bordo (OBC, onboard chargers) e agli inverter per auto ibride ed elettriche.

Transphorm, inoltre, si è guadagnata un ruolo di prim’ordine nell’utilizzo del Nitruro di Gallio (GaN) nello sviluppo di dispositivi ad alta affidabilità e prestazioni, destinati ad applicazioni di conversione di potenza ad alto voltaggio.

Per Marelli, dunque, questa partnership rappresenta un vantaggio strategico poiché è sempre alla ricerca di opportunità di crescita attraverso l’innovazione, all’interno della sua area di business “e-powertrain” dedicata alla propulsione elettrica. Un investimento diretto di questo tipo nell’elettronica di potenza rappresenta un passo importante nell’evoluzione delle soluzioni di propulsione elettrica, nella direzione di una maggiore efficienza e di costi ridotti di “sistema”, con benefici conseguenti per i carmaker e gli utenti finali.

Gli ingegneri di Marelli lavoreranno fianco a fianco con il team di Transphorm per mettere a frutto esperienza ed eccellenza manifatturiera, e guidare il processo per lo sviluppo di soluzioni tecnologiche a valore aggiunto, in linea con la strategia di investimento nelle soluzioni di propulsione elettrica per veicoli e per il mondo del motorsport.

Nel commentare questo accordo, Joachim Fetzer, CEO dell’area di business Electric Powertrain di Marelli, ha affermato: “La conversione di potenza è cruciale per il futuro delle vetture elettriche ed investimenti in questo tipo di tecnologie sono cruciali per assicurare le migliori prestazioni a costi inferiori. Siamo lieti di collaborare con Transphorm, azienda leader indiscussa del mercato. Questa partnership ci permetterà di collaborare con il team di Transphorm per progettare e migliorare prodotti che garantiranno migliori prestazioni, un’elettronica di potenza efficiente e conseguentemente una riduzione del costo dei veicoli elettrici”.

Primit Parikh, cofondatore e COO di Transphorm, ha aggiunto: “Il settore automotive e dei veicoli elettrici in particolare, rappresenta una delle migliori opportunità per l’applicazione della conversione di potenza basata sul Nitruro di Gallio (GaN) e la collaborazione con un leader globale come Marelli è una solida dimostrazione della qualità, dell’affidabilità, della manifattura e delle prestazioni generali delle nostre soluzioni al GaN. La vision a lungo termine del team di Marelli e-Powertrain in termini di sistemi innovativi sarà estremamente preziosa nell’implementazione del GaN nei veicoli elettrici”.

Photogallery

Tags: veicoli elettrici marelli

Leggi anche

NEWS | 16/03/2020L’aftermarket reagisce