News | 23 Luglio 2020 | Autore: redazione

Filtrazione: BMW sceglie il modulo olio UFI Filters

BMW ha deciso di affidarsi ancora a UFI Filters: la casa auto tedesca, infatti, ha scelto il modulo completo dell’olio prodotto da UFI Filters per la seconda generazione dei motori B57 diesel 6 cilindri da 3,0l.

Segnaliamo che l’elemento filtrante del modulo olio sviluppato per BMW è disponibile anche per l’aftermarket sia a marchio UFI sia SOFIMA (con i codici UFI 25.148.00 e S 5148 PE).

L’azienda veronese amplia così l’offerta per BMW, equipaggiando tutti i modelli 6 cilindri del gruppo. Per il modulo olio fornito a BMW sono stati utilizzati materiali tecnologicamente evoluti, il corpo del filtro è realizzato totalmente in plastica rinforzata con fibre di vetro. Questo tipo di struttura assicura un importante risparmio di peso rispetto alle analoghe in metallo (-35% circa), con conseguente contenimento di consumi e di emissioni inquinanti. La presenza della fibra di vetro rinforza notevolmente la struttura del corpo stesso. Questo consente al filtro di operare anche in presenza di pressioni fino a 30 bar, garantendo la stessa resistenza degli analoghi moduli pressofusi in metallo.

L’elemento filtrante del modulo olio fornito a BMW è realizzato con un media in grado di massimizzare la superficie filtrante e minimizzare le cadute di pressione. Beneficia di un innovativo metodo di incollaggio tramite ultrasuoni che migliora la tenuta anche in condizioni operative particolarmente gravose, evitando l’uso di metallo. L’efficienza filtrante del 50% @13μm è completamente in linea con le richieste della normativa Euro 6. Il media filtrante è totalmente riciclabile, ulteriore conferma dell’impegno dell’azienda finalizzato a ridurre l’impatto ambientale dei suoi prodotti.

Il modulo olio fornito a BMW si completa con uno scambiatore di calore e una serie di valvole sviluppate e realizzate interamente da UFI Filters. All’interno del corpo troviamo: una valvola anti-svuotamento e due valvole di by-pass, una delle quali può lavorare anche come valvola anti-svuotamento. La valvola di by-pass permette una gestione ottimale dei fluidi olio, garantendo le massime prestazioni del motore anche in condizioni di partenza a freddo.

Segnaliamo, infine, che il modulo olio fornito a BMW è interamente prodotto da UFI Filters, il corpo principale nello stabilimento di Ostrava in Repubblica Ceca, mentre lo scambiatore di calore in quello polacco di Opole.

Il commento di Luca Betti, direttore Business Unit Aftermarket del Gruppo UFI

“Siamo onorati che BMW si sia affidata ancora una volta a UFI Filters per la scelta del modulo olio, ulteriore conferma di quanto le nostre soluzioni di filtrazione siano sempre più evolute. Anche per i nostri clienti aftermarket si tratta di un’importante estensione di gamma ad alto valore aggiunto, il filtro è infatti sviluppato secondo gli standard più stringenti del mercato del Primo Equipaggiamento. Si prevede, inoltre, la vendita di un gran numero di vetture dotate di questo filtro. Molte delle quali appannaggio di flotte aziendali, più propense ad affidarsi alla riparazione indipendente, aspetto che renderà il filtro olio UFI un prodotto di particolare rilievo per l’aftermarket.

 

 

Photogallery

Tags: filtri ufi filters sofima filtri olio ufi

Leggi anche