News | 15 Settembre 2020

Gamma, ricerca e sviluppo e investimenti: le chiavi per il successo di Remsa

Quali sono i punti di forza che hanno decretato in questi anni il successo di Remsa, brand di EXO Automotive? Vediamo come l’azienda descrive la propria attività.

Grazie alla sua lunga tradizione nel mercato aftermarket, alle competenze e al know-how maturati nel tempo, Remsa offre oggi ai professionisti della riparazione uno dei cataloghi più completi nel campo frenante.

50 anni di esperienza nell’industria aftermarket e 130 milioni di pezzi prodotti all’anno: Remsa oggi deve il suo successo nel campo dei componenti freno grazie ai suoi investimenti costanti nella ricerca e ad un impianto produttivo totalmente integrato, grazie al quale può prevedere la realizzazione in casa anche di supporti metallici e accessori.
L’azienda spagnola con sede a Pamplona, infatti, si è sempre contraddistinta per un potente comparto R&D e un reparto tecnico organizzato in quattro aree indipendenti, necessarie per differenziare le esigenze di un mercato aftermarket in enorme crescita e cambiamento.

I due reparti insieme studiano a fondo materiali e componenti: stringenti verifiche e controlli vengono effettuati su ogni singola serie realizzata, registrando campioni di materiale successivamente esaminati tramite analisi metallografica.

Interessante lo studio che viene condotto sui materiali d’attrito: i nuovi materiali vengono testati e valutati attraverso test dinamici completi. Remsa si avvale di strumenti diagnostici e banchi prova con software di emulazione avanzati, che consentono di ottenere risultati altamente rappresentativi delle prestazioni del prodotto ancora prima dei test su strada.
Valore aggiunto dell’azienda è l’attenzione posta all’ecologia: col “100% Green Energy Certificate” Remsa ha ottenuto un riconoscimento importante, che certifica l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili in tutti i processi produttivi. Inoltre anche i materiali utilizzati rispettano dal 2005 la Direttiva Europea 2000/53/EG che mette al bando l’utilizzo di metalli pesanti e amianto nella produzione industriale.

Tutto questo si concretizza in una gamma componenti freno completa per auto e veicoli commerciali, con un’ampia copertura circolante: pastiglie, dischi, tamburi e ganasce, tutti omologati e certificati ECE R-90 come da normativa Europea.

Photogallery

Tags: sistema frenante pastiglie freni dischi freno remsa ganasce freni

Leggi anche