News | 04 Dicembre 2020

Dischi freno verniciati by Japanparts: più di 1.600 codici
L’aggiornamento dell’offerta di Japanparts Srl prosegue senza sosta: pronti i nuovi dischi freno verniciati conformi alla normativa ECE R90 a marchio Japanparts, Ashika e JapKo.

Parliamo di oltre 1.600 codici che offrono un’ampia copertura del parco circolante europeo più diffuso, oltre che asiatico e americano.
Più in dettaglio, i dischi verniciati offerti da Japanparts associano all’elevata qualità in termini di prestazioni di frenata uno speciale trattamento superficiale su ogni parte non soggetta a frizione, costituito da una verniciatura resistente alle alte temperature e alla corrosione, prevenendo così la formazione di ruggine. Inoltre, assicurano una resistenza più elevata e duratura agli effetti delle intemperie e della corrosione dovuta al sale nel periodo invernale, e lo speciale trattamento garantisce una maggior sicurezza.

Grande attenzione poi è stata posta da Japanparts nella selezione del fornitore dei dischi verniciati, un’importante azienda in Asia specializzata nello sviluppo e produzione di ricambi per l’impianto frenante. I materiali utilizzati così come le tecniche produttive di elevata qualità permettono a Japanparts di poter garantire i dischi, così come tutti i prodotti destinati all’impianto frenante, per 24 mesi.

I nuovi dischi verniciati offerti da Japanparts beneficiano di un servizio al cliente tempestivo, 24 ore per la penisola e 48 ore per le isole, reso possibile da un magazzino con superficie di stoccaggio pari a 60.000 m2, che garantisce in ogni momento la disponibilità dei prodotti.
I dischi verniciati proposti da Japanparts rientrano nella vasta offerta di prodotti per l’impianto frenante che l’azienda offre oggi alla propria clientela, 9.000 codici a copertura totale del circolante europeo e asiatico, che includono anche tubi freno, tubi frizione e tamburi freno, anch’essi verniciati, di recente introduzione.

Segnaliamo, infine, che la gamma di dischi verniciati offerta da Japanparts srl è già disponibile sulla piattaforma TecDoc.

Japanparts Srlwww.japanparts.eu

Photogallery

Tags: dischi freno japanparts

Leggi anche

APPROFONDIMENTI | 15/02/2021La frenata del domani: è già oggi oramai